Caricamento in corso...
19 giugno 2011

Wimbledon, galeotta fu l'erba per Nole e Caroline? VIDEO

print-icon
car

Caroline Wozniacki

La bella danese si improvvisa giornalista in conferenza stampa e incalza Nole, che risponde alle domande e le fa una dedica su Twitter. Se quello tra Djokovic e la Wozniacki è un amore tennistico in erba, non c'è posto migliore di Wimbledon per testarlo

Guida tv: tutta Wimbledon 2011 così su Sky

Foto: Camping Wimbledon, in tenda a caccia di un biglietto - Nadal si è ripreso Wimbledon un anno fa...

Sfoglia tutto l'Album del grande tennis

di Matteo Renzoni

Due settimane per innamorarsi. L'edizione 2011 di Wimbledon ha già un titolo e due protagonisti: Novak Djokovic e Caroline Wozniacki, numeri uno del tennis in questo momento. La bella danese si improvvisa giornalista in conferenza stampa e interroga Nole: "Quindi CW è la tua preferita?". "Ho già detto che è una delle mie preferite… è la mia vicina di casa… ragazza fantastica…" la risposta del serbo.

Numero uno, dunque, anche per Nole. Dopo il siparietto in conferenza stampa la conferma arriva sulla pagina Twitter di "Djoker". Da domani appuntamento, forse primo appuntamento, a Wimbledon. Se quello tra Nole e Caroline è un amore tennistico in erba, non c'è posto migliore per testarlo. E se sono rose su quei prati è più facile che fioriscano. Come il primato del serbo, che da domani ricomincia la corsa a Nadal. In caso di finale tra i due, Nole potrebbe anche permettersi di perdere per lasciare i Championships da numero uno del mondo. E sarebbero fragole con doppia panna. Ma dalla parte di Djokovic, in tabellone, c'è anche Federer, l'unico capace di batterlo nel 2011. Lo svizzero, che non vince un torneo dello slam dagli Australian Open dello scorso anno, tornando re eguaglierebbe le sette vittorie di Sampras.

A proposito di ritorni: Serena Williams ci sarà, per difendere il titolo e per raggiungere i cinque titoli di Venus. Una tradizione in famiglia. E come da tradizione sarà il campione uscente, Nadal, ad aprire il torneo. Subito protagonista contro l'americano Russel, senza alcuna intenzione di farsi sottrarre la scena. Soprattutto da Djokovic…

Tutti i siti Sky