Caricamento in corso...
20 giugno 2011

Wimbledon: avanti la Schiavone. Bene anche Nadal e Murray

print-icon
sch

Francesca Schiavone batte la Dokic e vola al secondo turno di Wimbledon (Getty)

Dopo Bolelli e la Errani anche la leonessa passa il turno battendo l'ostica Dokic in tre set. Bolelli si ritira dal torneo nonostante il recupero dall'infortunio. Il campione in carica piega Russell, lo scozzese vince al quarto set. Out Starace e Volandri

Guida tv: tutta Wimbledon 2011 così su Sky

Foto: Camping Wimbledon, in tenda a caccia di un biglietto - Nadal si è ripreso Wimbledon un anno fa...

Sfoglia tutto l'Album del grande tennis

Rafa Nadal ha superato senza problemi il primo turno del torneo di Wimbledon. Lo spagnolo, numero 1 del ranking e detentore del titolo, ha sconfitto lo statunitense Michael Russell per 6-4, 6-2, 6-2. L'iberico affronterà il vincente  del match tra lo spagnolo Pablo Andujar e lo statunitense Ryan  Sweeting. Esordio positivo anche per Andy Murray. Il britannico ha dovuto faticare però 4 set per piegare lo spagnolo Daniel Gimeno 4-6, 6-3,  6-0, 6-0.

Il tutto mentre arriva una brutta notizia per l'Italia, con Fabio Fognini che si è ritirato dal torneo. Il tennista ligure, numero 32 del ranking mondiale, aveva recuperato dall'infortunio (distrazione di primo grado la retto femorale terzo superiore della gamba sinistra), che gli aveva impedito di giocare, un paio di settimane fa, i quarti di finale al Roland Garros contro Djokovic. Dopo lo stop di quasi venti giorni ha preferito ritrovare la condizione fisica prima di tornare in campo nei tornei. La speranza ora è che possa recuperare per la sfida di Coppa Davis tra Italia e Slovenia in programma ad Arzachena dall'8 al 10 luglio. Fognini, che ieri si era sottoposto ad un test sull'erba di Wimbledon, al primo turno avrebbe dovuto affrontare il canadese Milos Raonic, testa di serie numero 31. Al suo posto è stato ripescato il francese Marc Gicquel.

Starace e Volandri ko, Bolelli ok - Simone Bolelli ha superato il primo turno: il bolognese, ripescato in tabellone come 'lucky loser', ha esordito battendo per 7-5, 6-4, 6-4, in poco più di un'ora e tre quarti di gioco, l'austriaco Martin Fischer, proveniente dalle qualificazioni. Al prossimo turno Bolelli affronterà lo svizzero Stanislas Wawrinka, che oggi ha eliminato Potito Starace: L'azzurro è stato battuto per 6-3, 6-4, 6-4, in un'ora e quaranta minuti di gioco. Fuori subito Anche Filippo Volandri. Il livornese è stato sconfitto dal ceco Tomas Berdych, testa di serie numero 6 e finalista lo scorso anno, in tre set: 6-1, 6-2, 6-1 i parziali.

Bene la Errani e la Schiavone - Buona partenza nel tabellone femminile per Sara Errani. L’azzurra ha liquidato 6-1 6-4, in un'ora e venti minuti di partita, l'estone Kaia Kanepi, 17esima favorita del seeding, che su questi prati lo scorso anno era arrivata fino ai quarti. Al prossimo round la Errani, che a Wimbledon vanta il terzo turno nel 2010, giocherà contro la vincente del match tra l'ucraina Kateryna Bondarenko e la francese Alize Cornet. Molto bene anche Francesca Schiavone, testa di serie numero 6, che ha avuto la meglio su Jelena Dokic, ostica avversaria, battuta in tre set 6-4, 1-6, 6-3. Al secondo turno, la milanese affronterà la vincente del match  tra la ceca Barbora Zahlavova Strycova e la canadese Aleksandra Wozniak. Buona la prima anche per Venus Williams. L'americana, criticata per il suo nuovo vestito senza maniche e con vistoso spacco sulla schiena, non ha lasciato scampo all'uzbeka Akgul Amanmuradova, ko 6-3, 6-1.

Guarda anche:

Un torneo fa: il Roland Garros 2011

Tutti i siti Sky