Caricamento in corso...
27 giugno 2011

Wimbledon: tutti i big volano ai quarti, out le Williams

print-icon
fed

Una fase del match tra Federer e Youzhny vinto dallo svizzero in quattro set

Andy Murray, n.4 del seeding, ha sconfitto Richard Gasquet per 7-6, 6-3, 6-2. Fuori prima Serena, campionessa uscente, battuta dalla Bartoli e poi Venus, ko con la Pironkova. Perde la Wozniacki. Bene Tomic, vincono Djokovic, Federer e Nadal

Guida tv: tutta Wimbledon 2011 così su Sky

FOTO: Camping Wimbledon, in tenda a caccia di un biglietto - Nadal si è ripreso Wimbledon un anno fa...

Sfoglia tutto l'Album del grande tennis

NEWS:
Ecco come Wimbledon si fa in 3D per la finale maschile - Parigi, Roland Garros in 3D. La Schiavone difende il titolo -

Caroline Wozniacki è stata eliminata negli ottavi di finale di Wimbledon. La danese, n.1 del  mondo e del seeding, è stata sconfitta dalla slovacca Dominika Cibulkova per 1-6, 7-6 (7-5), 7-5. Ma le sorprese non finiscono più: dal torneo femminile esce Serena Williams, testa di serie n. 7 e campionessa uscente. A decretare l'eliminazione della americana è stata la francese Marion Bartoli (n. 9) che si è imposta in due set (6-3, 7-6). La Bartoli al terzo turno aveva eliminato Flavia Pennetta. a fuori anche Venus, la maggiore delle sorelle Williams, battuta nettamente dalla bulgara Tsvetana Pironkova per 6-2, 6-3. Le due sorelle Williams avevano vinto 9 delle ultime 11 edizioni del torneo sull'erba dello Slam: 5 le vittorie di Venus e 4 quelle di Serena, che si era imposta lo scorso anno.

Ai quarti accede anche l'austriaca Tamira Paszek, responsabile nel turno precedente della eliminazione di Francesca Schiavone. La Paszek ha sconfitto la russa Ksenia Pervak in tre set (6-2, 2-6, 6-3).

Sharapova avanti. Anche Maria Sharapova ha conquistato l'accesso ai quarti di finale. La russa, testa di serie n.5, ha sconfitto in due set la cinese Peng Shuai (n.20) con un netto 6-4, 6-2. Ai quarti sono passate anche la tedesca Sabine Lisicki, che si è imposta sulla ceca Petra Cetkovska (7-6, 6-1) e la bielorussa Victoria Azarenka (n.4) che ha eliminato la russa Nadia Petrova (6-2, 6-2).

TABELLONE MASCHILE. Andy Murray si è qualificato per i quarti. Lo scozzese, n.4 del seeding, ha  sconfitto il francese Richard Gasquet (n.17) per 7-6 (7-3), 6-3, 6-2.  Ai quarti, Murray affronterà il vincente del match fra il polacco Lukasz Kubot e lo spagnolo Feliciano Lopez. Avanti anche il baby australiano Bernard  Tomic. Il 18enne, proveniente  dalle qualificazioni, supera il belga Xavier Malisse per  6-1, 7-5, 6-4 in 1h21': dal 1986, quando l'impresa riuscì a Boris  Becker, un giocatore così giovane non approdava tra i 'last eight'  del torneo. Tomic dovrà vedersela con il serbo Novak Djokovic. Il numero 2 del mondo ha avuto la meglio sul francese Michael Llodra in tre set con il punteggio di 6-3, 6-3, 6-3.

Anche Feliciano Lopez è approda ai quarti di Wimbledon regalandosi la sfida con Andy Murray. Lo spagnolo ha sconfitto il polacco Lukasz Kubot per 3-6, 6-7 (5-7), 7-6 (9-7),  7-5, 7-5 dopo 4 ore e 18 minuti di battaglia e dopo avere annullato due match point nel terzo set. Nei giorni scorsi Lopez era stato protagonista di un piccante scambio di messaggi con la mamma cinquantenne di Andy Murray, Judy, che su Twitter aveva palesato la sua passione per il tennista iberico, da lei ribattezzato "Deliciano". Lopez è stato al gioco e la notizia è diventata di dominio pubblico dopo che la platonica relazione fra i due era stata scovata dai media inglesi, imbarazzando non poco il povero Andy. Lo scozzese, infatti, non l'ha presa bene e ha risposto così ai giornalisti che gli hanno chiesto un commento. "Sarebbe ora che mia madre la smettesse con questa storia insensata. E' una cosa disgustosa, mi fa venire voglia di vomitare".

E' invece stato eliminato Tomas Berdych. Il ceco, n.6 del seeding e finalista della passata edizione del torneo sull'erba dello Slam, è stato sconfitto dallo statunitense Mardy Fish (n.10) in tre set con il punteggio di 7-6 (7-5), 6-4, 6-4. Tutto secondo pronostico per quanto concerne Roger Federer che dopo aver perso il primo set al tie break ha rifilato un triplo 6-3 a Mikhail Youznhy regalandosi il quarto di finale contro Wilfried Tsonga che dal canto suo ha battuto David Ferrer 6-3, 6-4, 7-6. Rafael Nadal, n. 1 del tennis mondiale, si è qualificato, più a fatica del previsto, per i quarti di finale. Lo spagnolo, testa di serie n. 1, ha avuto infatti bisogno di quattro set, di cui due al tie-break, per battere l'argentino Juan Martin Del Potro: punteggio finale 7-6 (8-6), 3-6, 7-6 (7-4), 6-4. Ai quarti Nadal affronterà l'americano Mardy Fish.

William e Kate per Murray. Tifosi d'eccezione a Wimbledon per l'idolo di casa Andy Murray. Il duca e la duchessa di Cambridge, in visita privata all'"All England Lawn Tennis Club", hanno raggiunto la tribuna reale sul campo centrale per assistere all'incontro tra il britannico e Gasquet, poi vinto da Murray.

Ecco il quadro dei quarti di finale del torneo di Wimbledon

Singolare maschile:
Rafael Nadal (Spa/N.1) - Mardy Fish (Usa/N.10)
Andy Murray (Gbr/N.4) - Feliciano Lopez (Spa)
Novak Djokovic (Ser/N.2) - Bernard Tomic (Aus)
Roger Federer (Svi/N.3) - Jo-Wilfried Tsonga (Fra/N.12)
Singolare femminile:
Maria Sharapova (Rus/N.5) - Dominika Cibulkova (Svc/N.24)
Marion Bartoli (Fra/N.9) - Sabine Lisicki (Ger)
Tamira Paszek (Aut) - Victoria Azarenka (Bie/N.4)
Petra Kvitova (Rce/N.8) - Tsvetana Pironkova (Bul/N.32).

Tutti i siti Sky