Caricamento in corso...
10 luglio 2011

La Vinci cala il tris: la tarantina trionfa anche a Budapest

print-icon
rob

Roberta Vinci ha trionfato nel torneo Wta di Budapest (Getty)

Dopo Barcellona e Den Bosch, la tennista italiana ha vinto il suo terzo torneo Wta della stagione. In Ungheria, nella finale contro la romena Begu, ha avuto la meglio con il punteggio di 6-4 1-6 6-4

FOTO: Sfoglia l'Album del Tennis

NEWS: Il successo della Vinci a Barcellona - ... e a Den Bosch

Terza titolo stagionale per Roberta Vinci, che ha vinto il "Poli-Farbe Budapest Grand Prix", torneo Wta da 220mila dollari di montepremi in corso sulla terra rossa della capitale dell'Ungheria. In finale la 28enne tarantina, numero 25 Wta e testa di serie numero uno, ha battuto la rumena Irina-Camelia Begu, 20 anni, numero 77 Wta e settima testa di serie, con il punteggio di 6-4 1-6 6-4 in due ore e otto minuti. Dopo una buona partenza, la Vinci ha probabilmente accusato la fatica degli ultimi giorni (al secondo turno e nei quarti l'azzurra aveva vinto match molto combattuti) e la Begu ne ha approfittato portando a casa nettamente il secondo set. La rumena è andata avanti di un break anche nel terzo, ma sotto 4-2 c'è stata la reazione di Roberta, che ha infilato quattro giochi consecutivi chiudendo 64. Per la Vinci si trattava della settima finale della carriera (sei i titoli conquistati), la terza quest'anno: nelle due precedenti, Barcellona (terra) e Den Bosch (erba), ha sempre conquistato il trofeo.

Per il tennis azzurro femminile è il quarto successo nel 2011: Alberta Brianti ha infatti conquistato il titolo a Fes, in Marocco. La Vinci conferma quindi il suo ottimo stato di forma. Dopo lo storico successo in Olanda, il primo di una tennista italiana sull'erba, la tennista pugliese ha raggiunto il terzo turno a Wimbledon arrendendosi solo alla ceca Petra Kvitova, poi vincitrice dello slam londinese. Appena tornata sulla terra rossa la talentuosa azzurra ha centrato quest'altra prestigiosa vittoria di una stagione che l'ha già vista stabilire il suo best ranking (numero 25). Per la Begu, ventenne di Bucarest, era invece la seconda finale stagionale (e della carriera) dopo quella raggiunta sulla terra di Marbella sempre quest'anno.

Roberta Vinci, nomen omen: commenta nel Forum del Tennis

Tutti i siti Sky