Caricamento in corso...
09 settembre 2011

Us Open, Federer e Nole in semifinale. Avanti Murray e Nadal

print-icon
rog

Roger Federer stringe la mano a Tsonga: la vendetta dopo Wimbledon è servita (Getty Images)

Dopo due giorni di sospensione per maltempo, Djokovic ha superato il connazionale Tipsarevic, ritiratosi nel quarto set. Sfiderà lo svizzero, che ha spazzato via Tsonga. Ai quarti Murray, Isner, Roddick e Nadal. La finale è stata spostata a lunedì

FOTO: Sfoglia tutto l'Album del grande tennis - Wozniacki-Mcllroy, l'amore su Twitter - Da Amersfoort a Montreal: il fotoracconto dei trionfi di Nole

Nel primo weekend di Sky 3D, il canale di Sky interamente dedicato alla programmazione in 3 dimensioni, spazio al grande tennis, con la fase finale dell’edizione 2011 dello "US Open", quarto e ultimo torneo del Grande Slam, in corso di svolgimento sul cemento di Flushing Meadows a New York.

Quarti - Dopo due giorni di sospensione causa maltempo si torna a giocare. E il primo responso fa già esultare i tifosi. Come da pronostic, sabato (la finale slitta a lunedì) ci sarà la tanto attesa semifinale tra Novak Djokovic e Roger Federer.

Il serbo ha sconfitto il connazionale Janko Tipsarevic, che si è ritirato nel corso del quarto set sul punteggio di 7-6 6-7 6-0 3-0. Dopo i primi due combattuti set, Tipsarevic ha ceduto di schianto, fino al ritiro. Sulla strada del numero 1 del mondo ci sarà Roger Federer, che, ancora scottato per la sconfitta di Wimbledon, si è preso la rivincita sul francese Tsonga. Una prova da maestro per lo svizzero, che ha vinto in un'ora e 53 minuti con il punteggio di 6-4 6-3 6-3.

Ottavi - Completato anche il quadro degli ottavi. Il primo a chiudere il proprio match è stato Andy Murray: lo scozzese, ancora a caccia della prima affermazione in un torneo dello Slam, ha battuto il giovane idolo di casa Donald Young in tre rapidi set (6-2, 6-3, 6-3, chiudendo con un ace in 1 ora e 58 minuti).

Avanza senza troppi patemi anche il numero 2 del ranking Rafa Nadal. Lo spagnolo, sotto 3-0 al momento della prima sospensione, recupera il break di svantaggio e chiude al tie break il primo set. Da lì in poi è una passeggiata trionfale: il lussemburghese Gilles Muller, numero 68 del mondo, si scioglie sotto i colpi dello spagnolo che si aggiudica i due set successivi 6-1, 6-2 in 2 ore e 8 minuti.

Qualificati per i quarti anche John Isner e Andy Roddick. Isner ha battuto il francese Gilles Simon 7-6 (7/2), 3-6, 7-6 (7/2), 7-6 (7/4), Roddick ha invece superato lo spagnolo David Ferrer 6-3, 6-4, 3-6, 6-3.

Nei quarti, Nadal sfiderà ROddick mentre Murray se la vedrà con Isner.

Commenta i risultati degli Us Open nel forum del tennis

Tutti i siti Sky