Caricamento in corso...
08 settembre 2011

Us Open, il sogno della Pennetta sfuma ai quarti di finale

print-icon
fla

Si ferma ai quarti di finale il sogno della Pennetta agli Us Open

L'azzurra è stata eliminata dalla Kerber, che dopo due ore e 14 minuti ha chiuso 6-4 4-6 6-3. La tedesca affronterà la Stosur. L'altra semifinale vedrà di fronte Serena Williams (7-5 6-1 alla Pavlyuchenkova) e Caroline Wozniacki (6-1 7-6 alla Petkovic)

FOTO: E' cinema agli Us Open, Wozniacki imita Nadal: le foto - Sfoglia tutto l'Album del grande tennis - Wozniacki-Mcllroy, l'amore su Twitter - Da Amersfoort a Montreal: il fotoracconto dei trionfi di Nole

Nel primo weekend di Sky 3D, il canale di Sky interamente dedicato alla programmazione in 3 dimensioni, per lo sport spazio al grande tennis, con la fase finale dell’edizione 2011 dello "US Open", quarto e ultimo torneo del Grande Slam, in corso di svolgimento sul cemento di Flushing Meadows a New York.

Flavia ko - Semifinale sfumata per Flavia Pennetta agli US Open. L'azzurra ha ceduto nei quarti alla tedesca Angelique Kerber, 23 anni di Brema, mancina numero 92 del ranking con il punteggio di 6-4 4-6 6-3 in due ore e 14 minuti. L'azzurra ha dovuto attendere due giorni per scendere in campo a causa della pioggia caduta ininterrottamente su New York. Il match si è giocato sul Court 17 (il nuovo campo inaugurato quest'anno a Flushing Meadows). Nel primo set c'è stato grande equilibrio fino al 4-3 per Flavia, quando la brindisina ha mancato tre palle break. Dal possibile 5-3 si è passati al 5-4 per la Kerber, che poi ha chiuso 64 al proprio turno di battuta. Nel secondo set l'azzurra si è trovata sotto 4-2, ma è stata lucida nella rimonta: quattro giochi di fila e 64 al terzo set point a disposizione su un rovescio in rete della tedesca.

Nella terza e decisiva partita subito 2-0 (sei i game consecutivi conquistati dalla Pennetta), poi la palla del 30-0 al proprio turno di servizio e il contro break della Kerber. A questo punto l'azzurra ha pagato un passaggio a vuoto e si è ritrovata sotto 4-3 con un break da recuperare. Nell'ottavo game ha avuto quattro palle per salire 4-4, poi ha ceduto il gioco mettendo out uno smash. Quindi sotto 5-3 ha ceduto ancora il turno di battuta su una volée larga.

La Pennetta, che a New York aveva già giocato due quarti (nel 2008 contro la Safina, nel 2009 contro Serena Williams), non è dunque riuscita a eguagliare la semifinale ottenuta da Corrado Barazzutti agli US Open (ma allora si giocava ancora a Forest Hills) nel 1977, quando l'attuale capitano azzurro di Coppa Davis e Fed Cup raggiunse appunto le semifinali (fu battuto da Connors). "Era una bella opportunità, lo so bene ma sicuramente ne avrò altre. Se sono arrivata a questo punto posso farlo ancora. Rimpianti? Forse quello di non aver gestito meglio la tensione dovuta all'importanza dell'incontro", spiega la Pennetta. "È una partita che si poteva vincere e che si poteva perdere in due set, visto come si era messo il secondo. Lei è stata più aggressiva di me nei momenti importanti di quanto ho fatto io. Diciamo che la mia avversaria in certi momenti ha giocato per vincere, io per non perdere". Due giorni di attesa per scendere in campo a causa della pioggia: "Non è stato facile - racconta l'azzurra - soprattutto mercoledì quando ci hanno tenute qui
al circolo fino a tardi prima di cancellare gli incontri, mentre martedì hanno già deciso nel primo pomeriggio. Però vale per tutti, fa parte del gioco"

Le altre - In semifinale la Kerber affronterà Samantha Stosur, che ha passato il turno battendo la russa Vera Zvonareva 6-3, 6-3 in un'ora e sette minuti di gioco. Anche Serena Williams si è qualificata per le semifinali. La statunitense ha battuto 7-5 6-1 la russa Anastasia Pavlyuchenkova e incontrerà la danese Caroline Wozniacki che si è qualificata dopo aver sconfitto la tedesca Andrea Petkovic 6-1, 7-6 (7/5).

Finale: si gioca domenica - La finale donne, causa l'interruzione per pioggia è slittata: inizialmente prevista sabato si giocherà invece domenica.

Commenta i risultati degli Us Open nel forum del tennis

Tutti i siti Sky