Caricamento in corso...
10 settembre 2011

Us Open, Nadal batte Murray. Finale stellare contro Djokovic

print-icon
raf

Rafael Nadal sfiderà Djokovic nella finale dell'Us Open 2011 (Getty)

Lo spagnolo, detentore del titolo, ha battuto in semifinale lo scozzese, mentre il serbo è stato protagonista di una strepitosa rimonta su Federer che, alla fine, ha gettato la spugna. Lunedì il match conclusivo tra il numero 1 e 2 al mondo

FOTO: Sfoglia tutto l'Album del grande tennis - Wozniacki-Mcllroy, l'amore su Twitter - Da Amersfoort a Montreal: il fotoracconto dei trionfi di Nole

Nel primo weekend di Sky 3D, il canale di Sky interamente dedicato alla programmazione in 3 dimensioni, spazio al grande tennis, con la fase finale dell'edizione 2011 degli US Open, quarto e ultimo torneo del Grande Slam, in corso di svolgimento sul cemento di Flushing Meadows a New York.

L'attesa finale 2011, che si giocherà lunedì prossimo, sarà tra Nadal e Djokovic.
Il tennista spagnolo (n.2 al mondo e vincitore del torneo l'anno scorso) si è qualificato per il match conclusivo battendo in semifinale lo scozzese Andy Murray (n.4) per 6-4, 6-2, 3-6, 6-2. Nadal ha anche voluto rendere omaggio alle vittime dell'11 settembre, esprimendo sostegno "ai loro familiari". "Ho ricordi terribili di quel giorno" ha dichiarato tra gli applausi commossi dei 22mila spettatori dell'Arthur Ashe Stadium Court di Flushing Meadows. Quando ci fu l'attacco, Nadal era in campo a Madrid per il suo primo torneo professionistico, ma aveva visitato le Torri gemelle appena quattro mesi prima. "Non
potevo credere a ciò che è accaduto", ha rievocato.

Rimonta incredibile di Djokovic su Federer -
Djokovic ha battuto Roger Federer al quinto set, un 3-2 frutto di una rimonta memorabile: sotto 0-2 (6-7, 4-6 i parziali dei primi due set), il serbo ha recuperato sino ad arrivare sul 2-2 (6-3 al terzo, 6-2 al quarto), completando la rimonta con il 7-5 finale. Non solo: sul 3-5 nel quinto set, Nole ha annullato due palle match a Federer che, di fatto, lì ha perso l'incontro. Di lì in avanti, Djokovic non ha sbagliato nulla. Per lo svizzero, nulla da fare.
Dopo 3 ore e 51' di gioco, ora Djokovic avrà la possibilità di conquistare il terzo slam 2011 dopo l'Australian Open e Wimbledon.

Commenta i risultati degli Us Open nel forum del tennis

Tutti i siti Sky