Caricamento in corso...
18 settembre 2011

Davis. Djokovic si arrende, Rafa no: finale Spagna-Argentina

print-icon
raf

Scarpe personalizzate "Spagna" per Rafa Nadal nel match di Coppa Davis contro Tsonga

Mentra Nadal ha regalato il punto del 3-1 che ha consentito agli spagnoli di battere la Francia, Nole non ce l’ha fatta. Il serbo si è ritirato nel secondo set contro Juan Martin Del Potro regalando così il pass per l'atto conclusivo ai sudamericani

Coppa Davis, l'Italia in Cile 35 anni dopo il trionfo

La finale di Coppa Davis 2011 sarà Spagna-Argentina. Rafa Nadal ha regalato il punto del 3-1 che ha consentito agli spagnoli di battere la Francia. Il numero 2 del mondo si è imposto in tre set, 6-0, 6-2, 6-4 sul transalpino Jo-Wilfried Tsonga in 2 ore e 17 minuti. Il mancino di Manacor è riuscito a portare il punto decisivo alla sua Spagna per giocare la sesta finale di Coppa Davis di tennis negli ultimi 12 anni e l'ottava della storia del paese. Il numero due del mondo si è imposto facilmente contro Tsonga nella piazza dei tori di Cordova. La Spagna cercherà nel primo fine settimana di dicembre di conquistare il suo quinto titolo.

Lo farà in casa visto che la sua rivale l’Argentina. Novak Djokovic infatti non ce l’ha fatta e si è ritirato nel secondo set contro Juan Martin Del Potro, quarto incontro della semifinale di Coppa Davis, regalando di fatto il successo per 3-1 all'Argentina che raggiunge quindi la Spagna in finale. Il numero uno del mondo era stato in dubbio fino alla fine per questa sfida, ma poi aveva deciso di scendere in campo. I problemi fisici hanno però avuto il sopravvento e sotto 7-6 (7-5), 3-0 ha gettato la spugna.

Spagna o Argentina: chi vincerà la Coppa Davis 2011? Discutine nei forum

Tutti i siti Sky