Caricamento in corso...
30 novembre 2011

Tsonga, sconfitto e beffato. Perde e gli svaligiano la casa

print-icon
ten

La casa di Tsonga è stata svaligiata mentre domenica affrontava Federer nella finale del Masters di Londra (Foto Getty)

Domenica i ladri hanno fatto visita in Svizzera alla casa del tennista francese, che intanto era impegnato nella finale del Masters di Londra contro Federer. A dare l'allarme lunedì mattina sono stati i vicini, dopo aver notato una finestra aperta

LE FOTO - Atp Finals a Londra: ecco i fantastici 8 - Sfoglia l'album del tennis

Guarda anche:
E' Federer il "Maestro" di Londra: Tsonga cade in finale

La casa di Jo-Wilfried Tsonga in Svizzera è stata svaligiata domenica mentre il tennista francese affrontava Roger Federer nella finale del Masters di Londra. Lo ha riferito il quotidiano Le Matin, spiegando che sono stati i suoi vicini a dare l'allarme lunedì mattina, dopo aver notato una finestra aperta. 

Dal luglio 2009 Tsonga abita a Gingins, un villaggio vicino al confine con la Francia. Al quotidiano elvetico Tsonga ha dichiarato che spera di "riconoscere ancora la sua abitazione" al ritorno.


Tutti i siti Sky