Caricamento in corso...
18 marzo 2012

Federer stende Nadal a Indian Wells e va in finale

print-icon

Il campione svizzero, testa di serie n° 3, ha battuto lo spagnolo in due set con il punteggio di 6-3, 6-4 e ora affronterà in finale l'americano John Isner (n° 11), che a sorpresa aveva eliminato il numero uno Novak Djokovic. I VIDEO

Guida tv: così Indian Wells su Sky

FOTO: l'Album del grande tennis

Roger Federer centra la finale del Masters 1000 di Indian Wells. Il campione svizzero, testa di serie N.3, ha battuto lo spagnolo Rafael Nadal in due set con il punteggio di 6-3, 6-4 e ora affronterà in finale l'americano John Isner (N.11), che a sorpresa aveva eliminato il numero uno Novak Djokovic.

Federer, 30 anni, che ha affrontato Nadal per la 28ma volta ma mai prima d'ora sui campi di Indian Wells, ha già vinto il trofeo californiano tre volte. "Sono felicissimo di avere la possibilità di vincere il torneo dopo una settimana così dura. E' splendido ottenere un risultato del genere contro uno dei miei rivali più forti. Le condizioni in campo non erano semplici", dice lo svizzero a fine match.

Nadal, al tappeto dopo aver ceduto il servizio due volte in ogni set, dal canto suo non cerca alibi. "Ho perso contro  un avversario che ha giocato meglio di me", dice l'iberico, incapace di esprimere il proprio gioco. "Non sono riuscito ad adottare la tattica che in genere uso contro Roger, le palle non si alzavano come avrei voluto. Ma non ho intenzione di cercare alibi, Roger ha giocato meglio e ha meritato di vincere".

Tutti i siti Sky