Caricamento in corso...
01 giugno 2012

Roland Garros, brillano Errani e Seppi. Out Fognini-Pennetta

print-icon
sar

Continua anche al Roland Garros l'eccezionale momento di forma di Sara Errani, che vola agli ottavi

A Parigi la bolognese vola agli ottavi battendo Ana Ivanovic, mentre Andreas piega in cinque set Verdasco  ora è atteso da Djokovic. Fuori Fognini (0-3 con Tsonga) e Pennetta (battuta dalla Kerber). Nessun problema per Federer, Sharapova e Azarenka

Continua il momento di grazia di Sara Errani. La bolognese, numero 21 del tabellone, ha superato il terzo turno del Roland Garros, battendo in tre set la serba Ana Ivanovic (13). Un successo in rimonta per lei: dopo il primo set perso 6-1, la forte tennista azzurra è riuscita a conquistare il secondo set 7-5 e ha chiuso poi con il 6-3 nell'ultimo e decisivo set. Affronterà la rediviva russa Kuznetsova, che ha eliminato a sorpresa - e con un secco 6-1 6-2 - la polacca Agnieszka Radwanska, testa di serie n.3.

Seppi avanti: sfida impossibile con Djokovic - Come Sara Errani, anche Seppi è sopravvissuto al terzo turno dello slam francese e si è qualificato agli ottavi. L'altoatesino ha estromesso dal torneo il più quotato spagnolo Fernando Verdasco, ma gli sono serviti  cinque set: 7-5, 3-6, 6-3, 4-6, 6-2 il punteggio finale. Negli ottavi, Seppi è atteso da un match proibitivo contro il serbo Novak Djokovic. Il n.1 ha liquidato Devilder con un 6-1 6-2 6-2 e arriverà al match con l'italiano praticamente riposato.

Fognini e Pennetta fuori -
Non è riuscita l'impresa a Fabio Fognini, eliminato dal beniamino di casa Jo-Wilfried Tsonga. Al francese sono bastati tre set, comunque combattuti: 7-5, 6-4, 6-4 il punteggio finale. Esce anche Flavia Pennetta, per mano della tedesca Angelique Kerber: finisce 4-6, 6-3 6-2.

Federer agli ottavi con la rivelazione Goffin -
Meno convincente di Djokovic, ma senza troppa fatica, Roger Federer ha superato il test con l'altro francese Nicolas Mahut. Il risultato finale per lo svizzero è 6-3, 4-6, 6-2, 7-5. Per il campione elvetico ci sarà un ottavo di finale sulla carta molto agevole, contro il lucky loser Goffin. Belga, classe '90, Goffin è la vera sorpresa del torneo, dopo aver fatto fuori in sequenza Stepanek (in 5 set), Clement (5 set) e Kubot (3 set).

Sharapova, Azarenka e Stosur avanti - La russa Maria Sharapova, testa di serie n.2, ha sconfitto la giapponese Ayumi Morita per 6-1, 6-1, avanzando spedita al terzo turno. Come lei nessun problema per l'australiana Stosur (6-3, 6-3 alla Petrova) e per la numero 1 Azarenka (doppio 6-4 alla canadese Wozniak).

Tutti i siti Sky