Caricamento in corso...
06 giugno 2012

Roland Garros, Errani-Vinci in finale di doppio. Nadal fa 50

print-icon
err

La coppia azzurra è in finale del torneo di doppio femminile francese (Foto Getty)

La coppia azzurra ha sconfitto in due set Llagostera Vives e Martinez e sale a 14 successi consecutivi sulla terra. Il maiorchino supera Almagro e centra il 50esimo successo a Parigi: affronterà Ferrer. Sfida Sharapova-Kvitova nella semifinale femminile

Sara Errani e Roberta Vinci volano in finale nel torneo di doppio femminile al Roland Garros. La coppia azzurra, numero 4 del tabellone, in semifinale ha sconfitto le spagnole Nuria Llagostera Vives e Maria Jose Martinez Sanchez, teste di serie numero 12, per 6-4, 6-2. Errani e Vinci affronteranno le vincenti della sfida tra le russe Maria Kirilenko e Nadia Petrova  (n.7) e le ceche Andrea Hlvackova e Lucie Hrdecka (n.5).

Le azzurre portano a 14 incontri la striscia positiva sulla terra rossa nel 2012. Quest'anno Sara in coppia hanno vinto, oltre che al Foro Italico, a Madrid, Monterrey, Acapulco e Barcellona. La  tarantina e la romagnola vantano dieci titoli in coppia: ai cinque di quest'anno vanno aggiunti quelli conquistati nel 2011 a Hobart, Pattaya City e Palermo e i successi ottenuti a Marbella e Barcellona nel 2010.

Per sapere le loro avversarie, dovranno aspettare giovedì, visto che l'altra semifinale, tra Kirilenko-Petrova e Hlavacova-Hradecka è stato interrotto in serata sul punteggio di un set pari e 7-5 per le russe.

Nadal fa 50 - A differenza dei suoi grandi rivali, Djokovic e Federer, Rafa Nadal, numero 2 del tabellone, si è qualificato per la semifinale del Roland Garros senza aver perso fin qui nemmeno un set. Lo spagnolo ha battuto il connazionale Nicolas Almagro con il punteggio di 7-6 (7/4), 6-2, 6-3 in un match che è stato comunque il più difficile a Parigi, per Nadal. Soprattutto nel primo set, Almagro è stato in grado di opporre una minima resistenza e ha trascinato l'avversario al tie-break. Poi, per l'ottava volta in altrettanti confronti, ha dovuto alzare bandiera bianca.

Sulla terra rossa parigina, Nadal raccoglie così la vittoria numero 50: un bilancio che ha pochi eguali, con appena una sconfitta (quella del 2009, cocente, per mano di Soderling) nelle ultime otto edizioni. In semifinale se la vedrà con un altro spagnolo, David Ferrer: il n. 6 del tabellone ha sconfitto l'inglese Murray per 6-4 6-7 6-3 6-2, confermando così l'ottimo stato di forma. Sarà il ventesimo confronto tra i due. Nadal ha vinto 15 dei precedenti, 12 degli ultimi 13 match. Il pronostico sembra dunque segnato.

Domani Errani-Stosur. Sharapova-Kvitova l'altra semifinale -
Si completa il quadro delle semifinali del singolare femminile. Se Sara Errani dovesse superare l'australiana Sam Stosur, troverà in finale una tra Maria Sharapova e Petra Kvitova. La russa, n.2 del seeding, ha sconfitto l'estone Kaia Kanepi per 6-2, 6-3. La vincitrice di Wimbledon 2011 ha superato invece la kazaka Yaroslava Shvedova per 3-6 6-2 6-4.

Tutti i siti Sky