Caricamento in corso...
26 giugno 2012

Wimbledon, Schiavone e Vinci avanti. Ok Nadal e Tsonga

print-icon
fra

La "Leonessa" accede al secondo turno nonostante un esordio complicato contro Laura Robson

La milanese, testa di serie numero 24, soffre per problemi alla schiena ma rimonta contro la Robson e vince 2-6 6-4 6-4. Senza problemi Rafa e il francese. Passa l'italo-svizzera Oprandi, out Lorenzi e Knapp. Errani sospesa a un punto dal match

Errani fermata dal buio sul match point. La pioggia ferma Sara Errani sul più bello nel primo turno del torneo di Wimbledon. La sfida con la statunitense Coco Vandeweghe è stata interrotta sul 6-1, 5-3 a favore dell'azzurra, che si apprestava a giocare il punto del match sul servizio dell'avversaria.

La Vinci senza problemi. Roberta Vinci si è qualificata per il secondo turno. La tennista tarantina, testa di serie numero 21, si è imposta all'esordio sulla sedicenne australiana Ashleigh Barty, in tabellone grazie ad una wild card, con il punteggio di 6-2 6-4.

Tutt'altro che un esordio facile per Francesca Schiavone
. La milanese, testa di serie numero 24, ha superato il primo turno di Wimbledon, ma è stata costretta al terzo set dall'atleta di casa Laura Robson, mancina classe '94 numero 97 del ranking Wta. La "Leonessa" ha ceduto malamente il primo set per 6 a 2 e ha dovuto ricorrere alle cure della fisioterapista, per gli ormai cronici problemi alla schiena. La Schiavone è stata a un passo dal ko anche nel secondo set. Poi ha rimontato, come spesso le accade, e chiuso 6-4 6-2 nel secondo e terzo set. Al secondo turno incontrerà la ceca Pliskova (6-2 6-2 alla Hercog).

Primo turno fatale a Paolo Lorenzi e Karin Knapp. L'azzurro ha perso al quinto contro il francese Mahut, nel match interrotto ieri sui 2 set pari. 3-6 7-5 7-6 5-7 2-6 il risultato finale. Oggi il transalpino non ha concesso alcuna chance a Lorenzi e ha chiuso in poco più di mezz'ora. Resta dunque Fabio Fognini l'unico italiano promosso al secondo turno nel tabellone maschile. Esce di scena anche Karin Knapp, sconfitta per 6-4 4-6 0-6 dall'inglese Baltacha.

Nadal e Tsonga avanti in tre set. Esordio positivo per Rafael Nadal, che batte in tre set il brasiliano Bellucci. Lo spagnolo soffre solo all'inizio, va sotto 4-1 nel primo set, ma poi riesce a vincerlo al tie-break. Il risultato finale è 7-6 6-2 6-3. Il francese Tsonga, finalista lo scorso anno, supera in tre set Hewitt (6-3 6-4 6-4) e mostra già un'ottima condizione.

Petra Kvitova e Serena Williams senza problemi. La ceca, vincitrice nel 2011 e testa di serie numero 4, ha superato con un doppio 6-4 l'uzbeka Ananmuradova. Serena, a differenza della sorella Venus, passa indenne il primo test e regola 6-2 6-4 la Zahlavova Strycova.

Ritorno vittorioso per Mardy Fish. Goffin continua a stupire. Dopo il piccolo intervento al cuore a cui si era sottoposto per superare un problema di aritmia, Mardy Fish torna al successo. Nella sua prima partita ufficiale dall'intervento del 26 maggio, il tennista americano ha battuto in tre set, 7-6 7-5 7-6, lo spagnolo Ruben Ramirez-Hidalgo e si è qualificato al secondo turno. Il belga Goffin, classe '90 e capace di arrivare fino agli ottavi di finale al Roland Garros, si conferma anche sull'erba e spodesta la testa di serie n. 20, il croato Tomic, per 3-6 6-3 6-4 6-4.

Accede al secondo turno anche Romina Oprandi. L'italo-elvetica, numero 87 al mondo e da quest'anno rappresentante della Svizzera, ha superato per 7-5 6-4 la numero 62 del ranking, la romena Irina Begu.

Nella seconda giornata
del torneo ha fatto capolino anche la pioggia, tradizionale compagna dello slam inglese. Match sospesi, ombrelli e teloni intorno alle 15.30, ma la sospensione dura solo per qualche minuto, poi i giochi riprendono su tutti i campi.

Tutti i siti Sky