Caricamento in corso...
29 agosto 2012

US Open, avanti Azarenka e Murray. Delude Seppi

print-icon
sep

Andreas Seppi eliminato al primo turno agli Us OPen (Getty)

Sul cemento americano avanzano senza alcun intoppo le teste di serie principali, compreso Tisparevic, che rischia grosso contro la wild card Rufin. Youzhny spreca un match point e perde con Muller. L'azzurro battuto da Robredo

Tabellone maschile
Nessun problema per la testa di serie numero 4, David Ferrer, che si sbarazza di Kevin Anderson con il punteggio di 6-4 6-2 7-6. Serve un set in più a Isner, impegnato contro Malisse, per passare al secondo turno, mentre fatica Tipsarevic: ben tre ore e 37 minuti per battere Rufin, wild card n. 129 del mondo. Vince anche Hewitt contro Kamke. Il prossimo avversario dell'australiano sarà Muller, numero 53 del mondo che ha eliminato Youzhny 2-6 3-6 7-5 7-6 7-6. Il russo, avanti di due set e con un un match point in mano, ha perso via via testa e palle break, finendo per concedersi a Muller. Niente da fare in doppio per Fognini e Cipolla: contro Marray e Nielsen gli azzurri perdono 7-5 6-3. Delude Andreas Seppi nell'esordio agli US Open. Il tennista altoatesino, accreditato della testa di serie numero 26, ha ceduto nettamente allo spagnolo Tommy Robredo, in tabellone grazie al ranking protetto a causa di un infortunio e sceso al numero 178 del ranking mondiale. Andreas ha giocato uno dei peggiori match degli ultimi mesi arrendendosi in tre set: 6-1 7-5 6-3 in un'ora e 55 minuti. Tutto facile per Andy Murray che approda al terzo turno. L'inglese ha avuto la meglio per 6-2, 6-1, 6-3 sul croato Ivan Dodig. Passano il turno, ma approdano al secondo, lo statunitense Harrison che ha eliminato il tedesco Becker (7-5, 6-4, 6-2) e il suo connazionale Klahn che ha battuto l'austriaco Melzer per 3 set a 2 (6-4, 3-6, 5-7, 7-5, 4-6).

Tabellone femminile
La numero uno del mondo Victoria Azarenka, che nello Slam americano non è mai andata oltre il quarto turno raggiunto nel 2007, sul Centrale di Flushing Meadow batte con un doppio 6-2 Kirsten Flipkens. Vincono anche per Petrova, Kvitova e Na Li. Avanza con passo sicuro Maria Sharapova, testa di serie numero 3. Oppone resistenza quasi nulla la spagnola Lourdes Dominguez (n.78 del mondo), liquidata con il punteggio di 6-0, 6-1. La 25enne campionessa siberiana, vincitrice del Roland-Garros e finalista ai Giochi, affronterà la statunitense Mallory Burdette, 21 anni, classifica al numero 252 del ranking. Bene anche Samantha Stosur, detentrice del trofeo e testa di serie n.7. In un'ora di gioco si è sbarazzata della rumena Edina Gallovits-Hall (6-3, 6-0), proveniente dalle qualificazioni. L'australiana, che l'anno scorso aveva sconfitto in finale Serena Williams a Flushing Meadows, per un posto negli ottavi affronterà la statunitense Varvara Lepchenko (n.31). Ha invece chiuso la carriera con una sconfitta Kim Clijsters, battuta 7-6 (7/4), 7-6 (7/5) dalla britannica Laura Robson, 18 anni, numero 89 mondiale, in una sorta di passaggio del testimone.

Tutti i siti Sky