Caricamento in corso...
26 gennaio 2013

Australian Open, Victoria Azarenka fa il bis. Battuta Li Na

print-icon
aza

Victoria Azarenka ha bissato il successo agli Australian Open (Foto Getty)

A Melbourne la bielorussa, numero 1 del mondo, supera in tre set la tennista cinese (4-6, 6-4, 6-3) e conserva il titolo conquistato nel 2012. Per l'atleta di Minsk è il secondo Slam della carriera

La bielorussa Victoria Azarenka ha vinto per il secondo anno consecutivo l'Australian Open, primo Slam della stagione. L'atleta di Minsk ha battuto in finale a Melbourne la cinese Li Na (n.6 del ranking mondiale) con il punteggio di 4-6, 6-4, 6-3.

Il successo consente alla Azarenka di mantenere il primato nel ranking Wta, che avrebbe ceduto alla statunitense Serena Williams in caso di sconfitta, e di alzare il quindicesimo trofeo della carriera. La 30enne Li, invece, ha fallito l'appuntamento con il secondo titolo nello Slam dopo l'exploit al Roland Garros 2011.

La cinese, nell'odierna finale, è stata condizionata da due cadute: si è infortunata alla caviglia sinistra e, sul 2-1 nel terzo set, ha anche battuto la testa a terra. Nonostante i problemi, è riuscita a portare a termine il match durato 2h40'.

Tutti i siti Sky