Caricamento in corso...
22 febbraio 2013

Dubai, Errani batte Vinci. Finale contro la Kvitova

print-icon
err

Dopo aver perso le prime due sfide a Brisbane e Linz nel 2010, Sara Errani ha vinto tutti i successivi confronti diretti con Roberta Vinci (Foto Getty)

Nella semifinale del torneo Wta di Dubai, la numero 5 del tabellone si è imposta sull'amica con un doppio 6-3. In finale se la vedrà con la ceca Petra Kvitova, che ha sconfitto la danese Caroline Wozniacki

Battendo per la quinta volta in sette sfide l'amica e compagna di doppio Roberta Vinci, Sara Errani si e' qualificata alla finale del ricchissimo torneo Wta Premier in corso sui campi in cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti: 6-3 6-3 il risultato in favore della tennista romagnola, testa di serie numero 5, dopo un'ora e 23 minuti.

La semifinale tutta azzurra non è stata bellissima dal punto di vista tecnico, come del resto nel settembre scorso negli storici quarti tutti azzurri degli US Open (anche in quel caso vinse la Errani), ma c'era da aspettarselo. Un po' per l'importanza della posta in palio, un po' perché sia per la romagnola che per la tarantina trovarsi di fronte un'amica con la quale ci si allena, si gioca il doppio e si condividono viaggi e spostamenti in giro per il mondo, non è facile dal punto di vista mentale. Le due azzurre si conoscono alla perfezione e difficilmente possono mettere in campo, quando si sfidano, la cattiveria necessaria per una vera rivalità sportiva. Lo ha confermato la stessa Errani subito dopo il match: "E' sempre molto difficile affrontare un'amica, figuriamoci Roberta. Abbiamo provato a giocare un match normale, ma è davvero complicato...". Qualche bel punto, scambi molto combattuti e tirati, ma match molto tattico e con doversi errori dall'una e dall'altra parte. Soprattutto la Vinci non è riuscita ad uscire dalla ragnatela di scambi da fondo campo di Sara ed a prendere più spesso la rete. La Errani è partita meglio salendo sul 3-1 e poi sul 5-2.

Wozniacki eliminata - E' la ceca Petra Kvitova la seconda finalista del torneo Wta di Dubai (cemento, montepremi 2 milioni di dollari). Sfiderà l'azzurra Sara Errani per il titolo. La Kvitova, testa di serie numero 6, in semifinale ha sconfitto la danese Caroline Wozniacki, numero 8 del seeding, per 6-3, 6-4.

Tutti i siti Sky