Caricamento in corso...
03 marzo 2013

Acapulco, Sara Errani fa il bis. Nadal vince ancora

print-icon
sar

La vittoria di Sara Errani ad Acapulco è il settimo della sua carriera da professionista (Foto Getty)

La tennista azzurra batte in finale la spagnola Suarez (6-4, 6-0) e si aggiudica per la seconda volta consecutiva il torneo messicano. Nel tabellone maschile il maiorchino trionfa per la 52sima volta in una competizione Atp, "abbattendo" David Ferrer

Sara Errani conservato il titolo al torneo Wta ad Acapulco battendo la spagnola Carla Suarez con un punteggio di 6-0, 6-4. Errani, ottava giocatrice del mondo, è riuscita nell'impresa non perdendo neanche un set in cinque partite. Così la venticinquenne romagnola arriva al settimo titolo della sua carriera. La Errani aveva già vinto in Messico nel 2012.
Torneo maschile, Nadal abbatte  David Ferrer - Il maiorchino Rafael Nadal ha battuto il connazionale con un perentorio 6-0 6-2, in un match senza storia di un'ora e sei minuti, nella finale del torneo Atp di Acapulco. E' un rientro alla grande per il mancino Nadal, 26 anni, al secondo titolo (conquistato senza perdere un set) in tre finali giocate da inizio febbraio, quando è tornato alle competizioni dopo sette mesi di assenza per un infortunio al ginocchio sinistro. Battuto a Vina del Mar (Cile) dall'argentino Horacio Zeballos - unica sconfitta in 13 incontri giocati dalla ripresa fino ad oggi - si era poi affermato a San Paolo (Brasile) con un altro argentino, David Nalbandian. Nadal era arrivato in finale all'Abierto Mexicano Telcel (torneo Atp 500 con montepremi di 1.155.000 dollari che si disputa sulla terra rossa nella città messicana) aggiudicandosi un altro derby spagnolo, contro Nicolas Almagro; mentre nell'altra semifinale il 30enne Ferrer, detentore del titolo, aveva eliminato l'azzurro Fabio Fognini. Ad Acapulco il maiorchino Rafa Nadal ha vinto il 52/o titolo in carriera, di cui 38 su terra rossa.

Tutti i siti Sky