Caricamento in corso...
11 aprile 2013

Internazionali, Roma pronta a ospitare un'edizione da record

print-icon
nad

Il vincitore degli Internazionali di Roma nel 2012: Rafa Nadal (Foto Getty)

Partecipazione super, biglietti già quasi terminati e un sorteggio a Fontana di Trevi. Dall'11 al 19 maggio ecco la 70esima edizione degli Internazionali Bnl d'Italia. Su Sky il torneo maschile con una copertura di quasi 90 ore live e in Alta Definizione

Il tennis mondiale torna a fare tappa a Roma. Il gotha della racchetta si sfiderà a partire dall'11 maggio, ma a un mese esatto dall'esordio, la 70esima edizione del torneo capitolino è stata svelata nell'Area Ospitalità dello Stadio Olimpico, a due passi dal Centrale dove il 19 maggio si disputeranno le finali. Il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, ha parlato di "boom degli Internazionali Bnl e della crescita del tennis italiano".

Uomini -
Tra gli uomini al momento non ci sono defezioni, con i primi 44 giocatori della classifica mondiale regolarmente iscritti al Masters 1000 italiano. Tra questi, naturalmente, ci saranno Djokovic, Murray, Federer e Nadal, senza dimenticare Ferrer, il ceco Berdych, l'argentino Del Potro e il francese Tsonga. Due gli italiani direttamente ammessi al tabellone principale: Andreas Seppi e Fabio Fognini. La truppa tricolore, però, sarà certamente più folta perchè il direttore del torneo Palmieri ha a disposizione quattro wild card: due saranno sicuramente assegnate agli uomini Davis Paolo Lorenzi e Simone Bolelli, per le altre sono in corsa Flavio Cipolla, Filippo Volandri e Matteo Viola.

Il programma su Sky - Su Sky sarà possibile seguire il torneo Masters 1000 maschile con una copertura di quasi 90 ore live e in Alta Definizione e due campi collegati, su Sky Sport 2 HD e su Sky Sport 3 HD. Poi, dai quarti alla finale, tutto su Sky Sport 2 HD. Ogni giorno, sempre su Sky Sport 2 HD, uno studio di continuità condotto da Stefano Meloccaro con Ivan Ljubicic accompagnerà i telespettatori per tutta la giornata tra un match e l’altro. Gli Internazionali BNL d’Italia saranno inoltre visibili per i clienti Sky anche in mobilità su smartphone, tablet e pc grazie a Sky Go.

Donne -
Da record anche la partecipazione in campo femminile, con le prime 20 giocatrici della classifica Wta regolarmente iscritte al Foro Italico. Due le italiane direttamente ammesse in tabellone - la numero 7 mondiale Sara Errani e la numero 13 Roberta Vinci - ma anche Francesca Schiavone dovrebbe entrare in quanto prima "riserva". Due delle tre wild card a disposizione degli organizzatori nel torneo femminile andranno sicuramente a Flavia Pennetta e Karin Knapp, mentre non è chiara la posizione della giovane Camila Giorgi, numero 82 Wta: l'italo-argentina non è presente nella lista per le qualificazioni, mentre è regolarmente iscritta al tabellone principale dove però non ha speranze di accedere.

Tutti i siti Sky