Caricamento in corso...
22 aprile 2013

Fed Cup, Vinci spegne la rimonta ceca: Italia in finale

print-icon
ten

Momento d'oro per Roberta Vinci: dopo il torneo di Katowice vince anche in Fed Cup, consegnando all'Italia il pass per la finale (Foto Getty)

Dopo tre anni, le azzurre tornano a giocarsi il titolo di Fed Cup: Roberta Vinci batte Lucie Safarova mettendo la firma sul 3-1 che vale la finale contro la Russia. Dopo due titoli consecutivi esce di scena la Repubblica Ceca

Così come quello di Rafa Nadal a Montecarlo, è finito anche un altro regno nel tennis: quello della Repubblica Ceca, leader di Fed Cup nel 2011 e 2012. A darle il colpo del ko è Roberta Vinci, che sulla terra rossa del Ct Palermo batte al terzo set Lucie Safarova nell'ultima giornata della semifinale.

Il 3-1 della tarantina arriva dopo la vittoria di Petra Kvitova contro Sara Errani, al termine di una battaglia durata quasi tre ore, chiusa 6-3 6-7 6-3. L'Italia di Barazzutti si prepara così alla quinta finale nelle ultime otto stagioni, l'ultimo ostacolo per conquistare il quarto titolo è la Russia, capace di eliminare in rimonta la Slovacchia.

"Sapevo che sarebbe stata una partita difficile", ha dichiarato a fine partita Roberta Vinci, "Safarova ha giocato molto bene. Alla fine ero un po' stanca mentalmente, ma sono riuscita a recuperare le forze, anche grazie al pubblico". Ottimo l'avvio, non il secondo set: "Perderlo al tie break, dopo avere avuto il game decisivo sul servizio, è stato un brutto colpo", ha amesso l'azzurra, "La differenza l'ha fatta anche la tranquillità: eravamo avanti 2-1 e in ogni caso avremmo avuto il doppio decisivo". Orgoglioso il capitano Corrado Barazzutti: "Ha dimostrato di essere d'acciaio. Anche quando la partita poteva girare contro, è stata brava a mantenere i nervi saldi. Non ha aspettato l'errore dell'avversaria, ma è andata a prendersi i punti".

Tutti i siti Sky