Caricamento in corso...
23 aprile 2013

Wimbledon sborsa le sterline: raddoppiato il montepremi

print-icon
wim

Sette titoli di Wimbledon per Roger Federer, Re sull'erba di Londra anche nel 2012 (Foto Getty)

Non sente la crisi il mondo del tennis, o almeno non la sente il torneo più antico, dove si fa la storia di questo sport. Per l'edizione 2013, al via il 24 giugno, sale del 40 per cento il premio finale, toccando quota 1,6 milioni di sterline

Il fascino del torneo non è mai stato messo in discussione, ma la novità è che ora Wimbledon diventa anche il torneo più ricco della storia del tennis. Ad annunciarlo gli organizzatori del torneo londinese: per il 2013 Djokovic e colleghi possono già cominciare ad esultare, perchè il montepremi (identico per uomini e donne) è stato elevato del 40 per cento. Sale a 22,6 milioni di sterline (quasi 26,5 milioni di euro), con un aumento di 6,5 milioni rispetto all'anno scorso. Il vincitori dell'edizione 2013, al via il 24 giugno prossimo, intascheranno un assegno di 1,6 milioni di sterline. La prossima notizia in arrivo potrebbe essere più tecnica: entro il 2019 dovrebbe essere pronto il tetto retrattile per il campo n.1.

Tutti i siti Sky