Caricamento in corso...
28 aprile 2013

A Marrakech Francesca Schiavone torna alla vittoria

print-icon
fra

Francesca Schiavone a Marrakech ha conquistato il sesto torneo Wta della sua carriera (Getty)

In Marocco la tennista milanese batte in finale la spagnola Dominguez Lino (6-1, 6-3) e conquista un torneo Wta dopo 11 mesi di digiuno. A Barcellona sulla terra battuta successo per Rafa Nadal (6-4, 6-3 ad Almagro)

Francesca Schiavone torna a vincere un titolo Wta a distanza di 11 mesi dopo l'ultimo successo: nella finale del torneo di Marrakech (terra battuta, 235 mila dollari di montepremi) la 32enne milanese ha battuto la spagnola Lourdes Dominguez Lino, in due set con il punteggio di 6-1 6-3 in un'ora e 33 minuti. Per Francesca é il sesto titolo in carriera in 17 finali giocate: l'ultimo successo risaliva allo scorso maggio a Strasburgo, proprio alla vigilia del Roland Garros, torneo in cui vanta una vittoria nel 2010 e la finale nel 2011. Un risultato, quello in Marocco, che oltre a fornirle preziosissima fiducia, le garantisce il ritorno tra le prime 40 giocatrici del mondo. In questo 2013, l'ex numero 4 del mondo aveva raggiunto i quarti di finale ad Acapulco.

Nadal trionfa a Barcellona - Nel torneo Atp di Barcellona (terra battuta, montepremi 1,7 milioni di euro), lo spagnolo, testa di serie numero 2, vince l'ottavo titolo sulla terra rossa catalana superando in finale il connazionale Nicolas Almagro, numero 4 del seeding, per 6-4, 6-3. Il mancino di Manacor conquista il 54simo titolo della carriera e il quarto nel 2013. Nell'anno in corso, l'ex numero 1 del mondo ha perso solo 2 match: la finale di Vina del Mar a febbraio, al rientro dopo 7 mesi di stop, e quella di domenica scorsa a Montecarlo contro il serbo Novak Djokovic, numero 1 del mondo.

Tutti i siti Sky