Caricamento in corso...
16 maggio 2013

Errani ai quarti, Vinci fuori. Ok Djokovic, Nadal e Federer

print-icon
sar

Sara Errani ai quarti di finale agli Internazionali di Roma (Foto Getty)

Agli Internazionali di Roma si ferma la tarantina e avanza la romagnola. Bene Serena Williams. Il serbo supera Dolgopolov 6-1, 6-4 in un'ora. Rafa fatica contro Gulbis, tutto facile per Roger con Simon

Si ferma agli ottavi di finale la corsa di Roberta Vinci agli Internazionali d'Italia. La tarantina, testa di serie numero 13, ha ceduto in due set alla rumena Simona Halep, che miete un'altra vittima eccellente dopo Kuznetsova e Agnieska Radwanska e si impone per 6-4, 6-2. Per la Vinci, a caccia dei suoi primi quarti di finale a Roma, era una prima volta assoluta, dato che mai era andata oltre il secondo turno. Questo rimane dunque la migliore apparizione al Foro Italico della sua carriera, ma non può non rimanere un po' d'amaro.

Errani ai quarti -
Sara Errani si è qualificata per i quarti di finale. La tennista azzurra ha beneficiato del ritiro della russa Maria Kirilenko (problemi al ginocchio sinistro) quando già conduceva nel punteggio per 6-3, 2-0.

Nessun problema per Serena Williams -
Negli ottavi di finale, la tennista statunitense, numero uno al mondo, si è sbarazzata della russa Dominika Cibulkova con un netto 6-0, 6-1 in un'ora e 6 minuti di gioco. Nei quarti di finale l'americana se la vedrà adesso con la spagnola Carla Suarez Navarro, vincitrice del derby iberico contro la Lourdes Dominguez Lino .

Avanti Djokovic - Ai quarti anche Novak Djokovic. Il tennista serbo, numero uno al mondo, ha battuto l'ucraino Alexandr Dolgopolov con il punteggio di 6-1, 6-4 in un'ora di gioco.
Djokovic affronterà ora il vincitore della sfida tra il sudafricano Kevin Anderson e il ceco Tomas Berdych. Anche Rafeal Nadal si è qualificato per i quarti di finale. Il tennista spagnolo, campione uscente sulla terra rossa del Foro Italico di Roma, ha faticato più del previsto per avere la meglio sul lettone Ernests Gulbis sconfitto in tre set (1-6, 7-5, 6-4) dopo ben due ore e 37 minuti di gioco. Nadal affronterà adesso l'altro spagnolo David Ferrer che ha superato gli ottavi senza nemmeno dover giocare visto che il suo avversario, il tedesco Philipp Kholschreiber, si è ritirato a causa di vertigini.

Tutto facile per Federer
- lo svizzero si è qualificato ai quarti dopo aver battuto il francese Gilles Simon con il punteggio di 6-1, 6-2 in poco più di un'ora. Ora Federer dovrà affrontare il polacco Jerzy Janowicz.

Tutti i siti Sky