Caricamento in corso...
27 maggio 2013

Tris azzurro avanti, subito fuori la Pennetta. Trema Nadal

print-icon
ten

Per lo spagnolo sono serviti quattro set per piegare Brands (Foto Getty)

Al Roland Garros esordio positivo per la Schiavone e la Vinci. Bene anche Fognini. Eliminata al primo turno la brindisina, oltre che Lorenzi e Knapp. Lo spagnolo fatica ma vince: tre ore per eliminare il tedesco Brands

Bastano 53 minuti a Roberta Vinci per superare 6-3, 6-0 la francese Foretz Gacon: nel mirino la kazaka Galina Voskoboeva, prossima rivale della tarantina. Esordio positivo anche per Francesca Schiavone ha superato il primo turno battendo l'ungherese Melinda Czink, n. 108 del mondo, in due set: 6-0 7-6 (7/1) in un'ora e venti minuti. Cede invece Paolo Lorenzi in favore di Kamke: dopo tre ore e mezza il punteggio finale premia il tedesco 6-3, 6-3, 3-6, 0-6, 6-3. Sull'asse italo-tedesco la vendetta è servita da Fabio Fognini, vincente 6-3, 7-5, 6-3 su Andreas Beck. Cade Karin Knapp, sconfitta 6-2, 7-5 dall'americana Stephens, numero 17 del seeding. E' stata eliminata al primo turno in tre set anche Flavia Pennetta: vittoria per la belga Kirsten Flipkens, testa di serie numero 21, 6-2, 4-6 0-6. E' sfumata così la possibilità del derby azzurro Schiavone-Pennetta.

Nadal, vittoria con brividi - Vittorioso in sette delle ultime otto edizioni del Roland Garros, ma in difficoltà al debutto. Qualche grattacapo per Rafael Nadal, testa di serie numero 3, che accede al secondo turno dopo quattro set (e quasi tre) per vincere la resistenza del tedesco Brands. Il tennista iberico si impone 4-6, 7-6, 6-4, 6-3.

Bene Tsonga e Cilic, sorride anche Almagro - Tra gli uomini avanza il francese, vittorioso in tre set (6-2, 6-2, 6-3) contro lo sloveno Bedene. Passa anche Nishikori al secondo turno, così come Feliciano Lopez che si aggiudica il derby iberico con Granollers. Eliminati Melzer e Stepanek. Almagro vince al quarto set contro l'austriaco Haider-Maurer, meno dispendiosi i successi di Cilic (6-1, 6-2, 6-3) su Petzschner e Robredo (6-3, 6-2, 6-1) su Zopp.

Avanti Radwanska e Na Li - Nel tabellone femminile nessun problema per le due teste di serie: la polacca si sbarazza della Peer con un duplice 6-1, la cinese regola invece 6-3, 6-4 Medina. Agevole il successo di Caroline Wozniacki (6-3, 6,2) sulla Robson, analogamente alla numero 8 Kerber vittoriosa sulla connazionale Barthel.

Tutti i siti Sky