Caricamento in corso...
28 agosto 2013

Us Open, cinque azzurre al 2° turno. Male Volandri e Lorenzi

print-icon
pen

Flavia Pennetta al secondo turno degli Us Open: incontrerà Sara Errani (Foto Getty)

Avanzano senza problemi le italiane: Errani, Pennetta, Vinci, Giorgi e Knapp. Per le prime due è già derby: si incontreranno al prossimo turno. Uomini: eliminati in tre. Federer passa agevolmente

Bene le azzurre, male gli uomini. E' la sintesi del primo turno degli Us Open per quanto riguarda il tennis italiano. Passano ben 5 azzurre, escono Volandri, Lorenzi e Fabbiano.

Subito derby azzurro - Flavia Pennetta ha battuto la statunitense Nicole Gibbs con il punteggio di 6-0, 6-2 in 54 minuti di gioco e adesso è già derby: al secondo turno incontrerà Sara Errani, che ha superato senza problemi l'australiana Olivia Rogowska: 6-0 6-0.

Esordio positivo anche per Roberta Vinci, Camila Giorgi e Karin Knapp. La Vinci, testa di serie numero 10, ha sconfitto l'ungherese Timea Babos, ventenne numero 103 mondiale con il punteggio di 6-4 6-2 in un'ora e 15 minuti. Al secondo turno trova la ceca Lucie Safarova, che ha battuto l'ucraina Lesia Tsurenko. La Giorgi, partita dalle qualificazioni, ha sconfitto nettamente la slovacca Jana Cepelova, classe 1993 e numero 88 del ranking, in due set: 6-2 6-2 in un'ora e sei minuti. Prossima avversaria la cinese di Taipei Su-Wei Hsieh, che ha eliminato con un doppio 6-3 la ceca Klara Zakopalova, testa di serie numero.
Tutto facile anche per la Knapp, che ha superato per 6-3, 6-1 in un'ora e 14 minuti una giocatrice proveniente dalle qualificazioni, Grace Min, giovane statunitense, classe 1994 e numero 150 del ranking.

E nel torneo maschile... - Male gli azzurri, si diceva. Tomas Fabbiano ko al primo turno, sconfitto dal canadese Milos Raonic, numero 10 del seeding, con il punteggio di 6-3, 7-6 (8-6), 6-3 in 2 ore e 10 minuti. Niente da fare anche per Filippo Volandri. Il livornese è stato battuto dall'americano John Isner, testa di serie numero 13 e reduce dalla finale a Cincinnati, che si è imposto per 6-0, 6-2, 6-3. E infine Lorenzi, superato dal ceco Tomas Berdych per 6-1 6-4 6-1.

Roger non stecca...  -
Lo svizzero, testa di serie n.7, ha superato senza problemi il primo turno battendo lo sloveno Grega Zemlja per 6-3, 6-2, 7-5. Il match avrebbe dovuto svolgersi lunedì, ma era stato rinviato per la pioggia. Federer, quintuplo vincitore a New York, affronterà l'argentino Carlos Berlocq.

Altri risultati
- Sousa (Por) b. Dimitrov (Bul, 25) 3-6, 6-3, 6-4, 5-7, 6-2;  Mannarino (Fra) b. Zeballos (Arg) 4-6, 6-4, 6-2, 6-1; Gonzalez (Arg) b. Janowicz (Pol) 6-4, 6-4, 6-2; Monfils (Fra) b. Ungur (Rou) 6-1, 6-2, 6-0.



Tutti i siti Sky