Caricamento in corso...
16 settembre 2013

Cilic, arriva la squalifica: 9 mesi di stop per doping

print-icon
cil

Marin Cilic squalificato 9 mesi per doping (Foto Getty)

Il tennista croato positivo ad un controllo dello scorso aprile. Potrà tornare a giocare dal primo febbraio: la sanzione è stata calcolata retroattivamente da maggio, quando consegnò le provette per le prime analisi

Nove mesi di squalifica per doping sono stati inflitti al tennista croato Marin Cilic dalla federazione internazionale di tennis. Cilic - risultato positivo ad uno stimolante in un controllo effettuato in aprile durante un torneo a Monaco di Baviera - potrà tornare a giocare solo dal primo febbraio, dato che la sanzione è stata calcolata retroattivamente dal primo maggio, quando il tennista consegnò le provette per le prime analisi

Il croato, attuale numero 24 al mondo, aveva continuato a giocare e apprese della positività durante il torneo di Wimbledon, dal quale si ritirò subito, autosospendendosi dall'attività. Secondo l'Itf, Cilic aveva assunto lo stimolante, il niketamide, "ignaro della sua presenza in tavolette di coramina glucosio e senza voler con questo migliorare le sue prestazioni sportive".

Tutti i siti Sky