Caricamento in corso...
17 ottobre 2013

Antidoping inatteso, Murray fa aspettare il principe William

print-icon
ten

La famiglia di Murray al completo a Palazzo Reale: non manca nemmeno la fidanzata Kim Sears (Foto Getty)

Imbarazzante contrattempo per il tennista di Glasgow, che arriva in ritardo a Buckingham Palace, per ritirare l'onorificenza di ufficiale dell'Ordine dell'impero britannico. A bloccarlo, i funzionari antidoping

Prima il test antidoping, poi tutto il resto. Persino il principe William. Andy Murray, primo britannico a salire sul trono di Wimbledon dopo 77 anni, è stato fermato da un contrattempo imprevisto, prima di ritirare l'onorificenza di ufficiale dell'Ordine dell'impero britannico."Nel bel mezzo di un test antidoping, ritarderò!", ha fatto sapere via twitter.
Il principe William, che per la prima volta ha consegnato il premio, ha dovuto aspettare che i funzionari antidoping liberassero Murray dal test a sorpresa. Dovranno avere ancora più pazienza i suoi tifosi, invece, prima di rivederlo in campo: fermo per un intervento alla schiena, Murray riprenderà a giocare solo dal prossimo anno.

Tutti i siti Sky