Caricamento in corso...
19 ottobre 2013

Atp Mosca, Seppi non si ripete: fuori in semifinale

print-icon
sep

Andreas Seppi perde in semifinale a Mosca (Getty)

L'italiano, vincitore del torneo nella scorsa stagione, ha perso contro Mikhail Kukushkin in tre set 6-1, 1-6, 6-4. Seppi ha pagato soprattutto la pessima prova al servizio perso ben sei volte nel corso del match

Niente finale alla Kremlin Cup per Andreas Seppi: il 29enne altoatesino, numero 22 del tennis mondiale e campione in carica a Mosca, è stato battuto, a sorpresa, dal kazakho Mikhail Kukushkin, numero 102 e proveniente dalle qualificazioni, per 6-1 1-6 6-4.

Dopo aver perso malamente il primo set, Seppi - che era alla quinta semifinale stagionale dopo Sydney, Oeiras, Eastbourne e Umago - ha reagito aggiudicandosi con lo stesso punteggio il secondo. Nella terza frazione l'azzurro ha perso il servizio quattro volte su cinque e il 25enne Kukushkin, che ieri aveva eliminato il connazionale Andrey Golubev, si è portato sul 4-1, prima di farsi rimontare fino al 5-4, quando Andreas ha rovinato tutto facendosi strappare il servizio a zero.

Nei quarti di finale della Kremlin Cup - torneo Atp 250 con montepremi di oltre 700 mila dollari che si gioca su campi in cemento indoor nella capitale russa - Seppi aveva superato il francese Edouard Roger-Vasselin, numero 65 del ranking, ritiratosi quando era in svantaggio per 2-5 nel primo set. In precedenza, dopo aver beneficiato di un 'bye' al primo turno in quanto testa di serie, l'altoatesino aveva eliminato Paolo Lorenzi, numero 83, che in un altro derby azzurro aveva battuto il terzo italiano in gara a Mosca, Filippo Volandri, numero 91.

Tutti i siti Sky