Caricamento in corso...
27 ottobre 2013

Serena schiaccia Na Li: la Williams si prende il Masters

print-icon
ser

Serena Williams al suo quarto successo al Masters femminile (Foto Getty)

WTA CHAMPIONSHIPS. L'americana vince la finale di Istanbul battendo la cinese Na Li: 2-6, 6-3, 6-0. Per lei è la quarta vittoria nel torneo tra le migliori otto del mondo. A Basilea Federer si arrende a Del Potro, Youzhny trionfa a Valencia

Serena Williams si conferma la più forte tennista del mondo: l’americana ha vinto la finale del Wta Championships di Istanbul battendo Na Li in tre set per 2-6, 6-3, 6-0. Dopo una partenza difficile, con il primo set finito subito alla cinese, l’americana ha reagito nella seconda ripresa andando avanti per 3-0, prima di essere recuperata sul 3-3. In quel momento la cinese Na Li, numero 5 del mondo, ha tirato l’ultimo sforzo prima di cedere il secondo set per 6-3. Tornata in parità, “Serenona” non ha più concesso nemmeno un game all’avversaria, schiacciandola con un 6-0 senza storia. Per la Williams è l'undicesimo torneo della stagione, che ribadisce ancora una volta la sua supremazia nel tennis femminile. Con questa vittoria l'americana è diventata campionessa del Masters per la quarta volta, raggiungendo nell'albo d'oro Chris Evert. Meglio di loro solo Steffi Graf con 5 e Martina Navratilova con 8 successi.

Basilea, Del Potro ancora campione – Nella finale del torneo Atp 500 di Basilea l’argentino Juan Martin Del Potro ha battuto il padrone di casa Roger Federer in tre set: 7-6 (3), 2-6, 6-4 in due ore e 21 minuti. Si è ripetuta la finale dello scorso anno con lo stesso esito, ma per lo svizzero è una sconfitta che brucia meno di altre: Federer avrebbe potuto vincere il suo secondo torneo della stagione, e per di più nella sua città natale, ma il gioco espresso – in particolare nel secondo set – ha toccato livelli che non raggiungeva da tempo. L’argentino ha ottenuto la qualificazione al Masters di Londra, in programma dal 4 all’11 novembre, mentre Federer dovrà vincere al secondo turno di Parigi la prossima settimana per assicurarsi la presenza alla O2 Arena.

Valencia, vince Youzhny –
Lo spagnolo David Ferrer, numero 3 del mondo e campione in carica del torneo di Valencia, ha perso la finale dell’Atp 500 in due set contro il russo Mikhail Youzhny, che ha chiuso sul 6-3, 7-5.

WIMBLEDON 2017, TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Tutti i siti Sky