Caricamento in corso...
30 ottobre 2013

Au revoir Fognini, Federer vince e si qualifica per Londra

print-icon
fog

Fabio Fognini eliminato a Parigi (Getty)

ATP PARIGI-BERCY. Finisce al secondo turno l'avventura del tennista ligure nell'ultimo Masters 1000 della stagione. Fognini si è arreso al bulgaro Dimitrov. Bene Nadal, vince lo svizzero

Fuori all'esordio Fabio Fognini a Parigi: il 26enne ligure, con il numero 18 primo azzurro del tennis mondiale, è stato battuto nel secondo turno (in quanto testa di serie beneficiava di un 'bye' al primo) dal bulgaro Grigor Dimitrov, numero 22, per 6-3 5-7 6-2. L'altro azzurro in gara al Bnp Paribas Masters - torneo Atp World Tour 1000 con montepremi di oltre 2,5 milioni di euro che si gioca sul veloce indoor a Parigy Bercy - Andreas Seppi, numero 25 del ranking, era uscito lunedì, eliminato al primo turno dal tedesco Philipp Kohlschreiber, numero 24, con il punteggio di 6-3 3-6 6-4.

Tra gli altri risultati del secondo turno dell'ultimo Masters 1000 della stagione - che risulterà decisivo per l'assegnazione degli ultimi posti disponibili per le World Tour Finals della settimana prossima a Londra - si segnalano le vittorie dell' argentino Juan Martin Del Potro, che domenica ha battuto lo svizzero Roger Federer in finale a Basilea (6-4 7-6/3 al croato Marin Cilic), dello svizzero Stanislas Wawrinka (6-3 3-6 6-3 allo spagnolo Feliciano Lopez), dell'americano John Isner (7-6/3 4-6 6-3 al polacco Michal Przysiezny), dello spagnolo David Ferrer, battuto in finale domenica a Valencia dal russo Mikhail Youzhny (6-0 2-6 6-3 al ceco Lukas Rosol).

Rafael Nadal si è qualificato per gli ottavi di finale. Lo spagnolo, n.1 del  mondo, ha sconfitto il connazionale Marcel Granollers per 7-5, 7-5 in  un'ora e 42 minuti e ora affronterà il polacco Jerzy Janowicz.

In serata Roger Federer vince e si qualifica per il 12° anno consecutivo al Master di Londra che vedrà in campo i primi 8 giocatori del mondo. L'ennesimo record per il fuoriclasse svizzero (che nella sua carriera ha vinto 6 Master) che supera Ivan Lendl capace di qualificarsi alle finali di fine stagione ininterrottamente dal 1980 al 1991. Federer ha ottenuto il pass grazie alla vittoria e passaggio agli ottavi contro il sudafricano Kevin Anderson a Parigi-Bercy.

Tutti i siti Sky