Caricamento in corso...
03 novembre 2013

Trionfo Italia in Fed Cup, Errani travolge Kleybanova

print-icon
sar

Sara Errani esulta dopo la vittoria in Fed Cup (Foto Getty)

Le azzurre rifilano un 3-0 alla Russia e conquistano il titolo per la quarta volta nella storia. Con una prestazione super la tennista romagnola non ha lasciato scampo all'avversaria russa, vittoria anche nel doppio

L'Italia del tennis femminile si porta sul 3-0 contro la Russia nella finale della Fed Cup conquistando il titolo per la quarta volta nella sua storia. A dare il punto decisivo alle azzurre una ispiratissima Sara Errani, capace di travolgere la russa Alisa Kleybanova in due set con il punteggio di 6-1, 6-1.

Troppo forte la romagnola, che sulla terra rossa del Tennis Club Cagliari bissa la vittoria di ieri (6-0 6-4 su Irina Khromacheva) e completa così l'opera iniziata da Roberta Vinci, brava a conquistare il primo punto ai danni della Panova dopo essere stata sotto 5-7 2-5 e aver annullato quattro match point (la tarantina l'ha spuntata 8-6 al terzo). L'Italia festeggia dunque a Cagliari la quarta Fed Cup in otto stagioni: primo titolo nel 2006 a spese del Belgio, l'anno dopo la finale persa contro la Russia e quindi i successi 2009 e 2010 ottenuti sempre contro gli Stati Uniti. La Sardegna, inoltre, si conferma portafortuna per i colori azzurri: dieci i viaggi nell'isola dal 1968 ai giorni nostri ed altrettante vittorie, l'ultima prima di oggi nel 2008 a Olbia contro l'Ucraina.

E finisce davvero in un trionfo la finale di Fed Cup per l'Italia. Dopo i punti in singolare arrivati da Roberta Vinci e Sara Errani, infatti, ecco anche la vittoria del doppio, con Flavia Pennetta e Karin Knapp che superano per 4-6 6-2 10-4 Margarita Gasparyan e Irina Khromacheva.

Tutti i siti Sky