Caricamento in corso...
09 febbraio 2014

Fognini non delude: battuto Almagro, è finale a Vina del Mar

print-icon
fog

Fabio Fognini ha raggiunto la finale del torneo Atp di Vina del Mar, in Cile (Foto Getty)

Il 26enne ligure, già protagonista in Coppa Davis contro l'Argentina , ha raggiunto l'ultimo atto del torneo Atp cileno. Piegato lo spagnolo, testa di serie numero 3 del seeding. L'azzurro attende Leonardo Mayer, ultimo scoglio prima del trofeo

Fabio Fognini, numero 15 del mondo e primo azzurro del ranking, ha raggiunto la sua sesta finale nel circuito maggiore. Nel torneo Atp di Vina del Mar, in Cile, l’italiano ha piegato 6-4, 1-6, 7-6 lo spagnolo Nicolas Almagro, numero 18.

Il 26enne ligure, protagonista lo scorso weekend a Mar del Plata negli ottavi di finale di Coppa Davis contro l’Argentina, affronterà il coetaneo argentino Leonardo Mayer, numero 91 del ranking, che nell’altra semifinale ha superato il colombiano Santiago Giraldo per 7-6, 6-3. Durante il terzo set Fognini, al servizio, ha avuto due match point consecutivi sul 5-3 ma è stato costretto al tie-break, che si è aggiudicato per 7 punti a 5. Il bilancio delle sfide tra i due è ora di 4 3 in favore dello spagnolo.

L’italiano di Arma di Taggia, in quanto testa di serie n. 1 del torneo, aveva beneficiato di un ‘bye’ al primo turno prima di superare lo sloveno Aljaz Bedene. Poi, nei quarti, è arrivato il successo anche sul francese Jeremy Chardy.

Al ‘Royal Guard Open Chile’, appuntamento Atp 250 con montepremi di oltre 400 mila dollari che si disputa sulla terra rossa, erano iscritti altri due azzurri: Filippo Volandri, n. 74 mondiale, è stato eliminato al primo turno dallo spagnolo Pablo Carreno Busta, mentre Paolo Lorenzi (n. 107) è uscito al secondo turno per mano dello spagnolo Guillermo Garcia-Lopez, dopo aver battuto all’esordio il colombiano Alejandro Gonzalez.

Tutti i siti Sky