Caricamento in corso...
10 febbraio 2014

Fognini, trionfo a Vina del Mar e best ranking: sarà 14°

print-icon
fog

Fabio Fognini bacia la terra di Vina del Mar dopo il successo in finale su Mayer (Getty)

L'italiano liquida in due set 6-2, 6-4 l'argentino Mayer e vince il suo primo torneo della stagione. Grazie a questo successo salirà ancora nella classifica Atp. "Sono stato solido e concentrato, è un buon segnale", ha detto Fognini al termine del match

Primo titolo della stagione, terzo in carriera, per Fabio Fognini. Il ligure ha battuto nella finale del 'Royal Guard Open Chile', torneo Atp 250 (terra  rossa, montepremi 426.605 dollari) l'argentino Leonardo Mayer per 6-2, 6-4 dopo un'ora e 23 minuti di gioco. Quella disputata dall'azzurro in Cile contro il numero 91 del ranking mondiale è la sesta finale nel  circuito maggiore dopo i due successi dello scorso anno ad Amburgo e  Stoccarda.

Tutto facile per Fognini, testa di serie numero uno, che nel primo set è riuscito a strappare due volte la battuta all'argentino, alla sua prima finale in carriera. Più combattuta la seconda partita con Fognini che al quarto gioco strappa nuovamente il servizio a Mayer. Grazie a questo successo Fognini è destinato a salire in 14esima posizione nella classifica mondiale, facendo cosi' segnare il suo nuovo best ranking.

"Dopo l'incontro di Coppa Davis non era il caso di rientrare in Italia, ho preferito giocare il torneo in Cile nonostante fossi un po' stanco. E' stato un buon match, sono stato solido e concentrato, come del resto durante l'intero arco del torneo. Questo è un segnale molto importante", è il commento di Fognini che dopo aver goduto di un bye al primo turno ha battuto lo sloveno Aljaz Bedene, il francese Jeremy Chardy e lo spagnolo Nicolas Almagro.

Tutti i siti Sky