Caricamento in corso...
19 marzo 2014

Miami, Schiavone subito fuori: battuta dalla Shvedova

print-icon
sch

Francesca Schiavone fuori al primo turno

E' cominciato il torneo di Miami che vedrà impegnata anche la campionessa di Indian Wells Flavia Pennetta. La prima italiana a scendere in campo è stata la leonessa milanese che si è arresa 6-4, 6-2 alla kazaka numero 59 del mondo

Subito fuori Francesca Schiavone a Miami. La 33enne milanese, numero 46 del tennis mondiale, è stata eliminata nel primo turno, con il punteggio di 6-4, 6-2, dalla kazakha Yaroslava Shvedova, numero 59. Nel torneo di Indian Wells, conclusosi domenica scorsa con la vittoria di Flavia Pennetta, la Schiavone è uscita nel secondo turno, per mano dell'australiana Samantha Stosur, superata poi nel terzo dalla 32enne brindisina.

Al Sony Open - torneo Wta Premier Mandatory, con montepremi di circa 5,5 milioni di dollari, che si disputa su campi in cemento nell'isola di Key Biscayne (Florida) - partecipano altre quattro azzurre. Karin Knapp, numero 50 del ranking, debutta nel pomeriggio italiano contro l'austriaca Patricia Mayr-Achleitner, numero 80, che nelle qualificazioni ha eliminato (6-1, 5-7, 6-2) l'azzurra Nastassja Burnett. In caso di vittoria, la 26enne altoatesina affronterebbe nel secondo turno Sara Errani, n. 10, che in quanto testa di serie beneficia di un 'bye' al primo, al pari della Pennetta e di Roberta Vinci.

Flavia, che per il trionfo in California - dove e' stata la prima italiana a vincere un Wta Premier - è salita dal 21° al 12° posto nella nuova classifica, se la vedra' con una qualificata; la 30enne tarantina, n.14, con la vincente tra la romena Monica Niculescu e la ceca Barbora Zahlavova Strycova.

Tutti i siti Sky