Caricamento in corso...
14 aprile 2014

Montecarlo, Bolelli va fuori. Fognini soffre ma vince

print-icon
fog

Fabio Fognini ha passato il primo turno a Montecarlo (Getty)

L'avventura dell'azzurro si è fermata al primo turno: 6-3, 6-4 a favore di Kohlschreiber. Il ligure porta a casa il match al terzo set con il punteggio di 5-7, 7-5, 6-4 sul portoghese Joao Sousa

Restano due i tennisti italiani presenti nel tabellone principale del "Monte Carlo Rolex Masters", il primo Masters 1000 della stagione su terra battuta, di scena sui campi dello splendido Country Club del Principato di Monaco con un montepremi di quasi 3 milioni di euro. Simone Bolelli, che aveva ricevuto una wild card dall'organizzazione, è stato eliminato all'esordio da Philipp Kohlschreiber, numero 25 del mondo: 6-3, 6-4 il finale.

Soffre ma vince Fabio Fognini, testa di serie numero 10 e chiamato al difficile compito di difendere la semifinale dello scorso anno. Il ligure ha avito vita durissima con il portoghese Joao Sousa, numero 38 del mondo e battuto al terzo set 5-7, 7-5, 6-4. Domani toccherà invece ad Andreas Seppi, atteso da Mikhail Youzhny, 13esima testa di serie del torneo e numero 16 del ranking.

Tutti i siti Sky