Caricamento in corso...
08 maggio 2014

Vinci ed Errani salutano Madrid. Nadal ok, Murray fuori

print-icon
err

Sara Errani eliminata agli ottavi a Madrid: prossimo appuntamento a Roma (Foto Getty)

Male le italiane, eliminate rispettivamente da Garcia e Radwanska. Avanza Serena Williams che raggiunge 650 match vinti in carriera. Prosegue il cammino di Rafa, lo scozzese saluta invece il torneo già agli ottavi per mano del colombiano Giraldo

Fuori anche Vinci ed Errani, non resta traccia del tennis italiano a Madrid, dopo le sconfitte di Seppi e Fognini. Tra gli uomini a sorpresa esce dal tabellone il britannico Andy Murray. Avanzano, invece, Serena Williams, Maria Sharapova e Rafa Nadal.

Out Sarita - La romagnola non ce l'ha fatta a superare Caroline Garcia, numero 51 del ranking Wta: ribaltato il pronostico, a passare ai quarti è stata la francese con il punteggio di 6-2 4-6 6-3. E' stato un match di oltre due ore, molto combattuto. Più prevedibile la sconfitta della Vinci, avvenuta con un doppio 6-1 contro la n.3 del mondo, Agnieszka Radwanska. Tra le big, sono approdate ai quarti anche Williams, Li Na e Sharapova.

Serena da record - In particolare, battendo la spagnola Carla Suarez Navarro, oltre ai quarti Serena Williams ha raggiunto il traguardo dei 650 match vinti in carriera. Prima di lei dieci giocatrici avevano già realizzato tale impresa, a partire da Martina Navratilova, Chris Evert e Steffi Graf. La precede immediatamente in questa classifica, con 651 match vinti, la sorella maggiore Venus.

Murray fuori.
Lo scozzese, testa di serie n.7, si è  fatto sorprendere dal colombiano Santiago Giraldo con il punteggio di 6-3, 6-2 in un'ora e 10 minuti di  gioco. Non stecca Nadal, leader mondiale, che si è liberato di Nieminen senza fatica. Prossimo appuntamento contro Tomas Berdych, n.6 del tabellone.

Tutti i siti Sky