Caricamento in corso...
15 maggio 2014

Solo la Errani ai quarti. Ok Nadal, Djokovic e Murray

print-icon
nad

Rafa Nadal passa il turno con qualche difficoltà (Foto Getty)

Agli Internazionali d'Italia la romagnola batte la Cetkovka 6-4, 7-6: affronterà la Li Na. Gli ottavi regalano sorprese: fuori Schiavone, Pennetta e Sharapova. Nel torneo Atp dopo Federer, a casa Wawrinka. Passano gli altri big

Sara Errani che ha battuto 6-4, 7-6 la ceca Petra Cetkovka è l'unica italiana a staccare il biglietto per i quarti di finale degli Internazionali Bnl di Roma. A sbarrarle la strada verso la semifinale sarà la cinese, numero 2 del ranking Wta Li Na che ha sconfitto 6-3, 6-1 la Stosur.  Sul "Pietrangeli" la romagnola che prova a difendere la semifinale dello scorso anno (quando fu fermata dalla Azarenka) sfata il tabù contro la 29enne di Prostejov (numero 69 al mondo) contro la quale aveva perso i due precedenti scontri diretti, entrambi con matchpoint a favore.

"E’ stata una partita molto difficile perché mi dà fastidio come gioca, non era semplice", ha detto la Errani a fine gara contenta per il risultato: "Il pubblico è stato incredibile: questo campo è spettacolare, c’era tanta gente tutta per me. Mi hanno aiutato tanto, li ringrazio. Il mio allenatore mi ha detto di cercare di stare calma e attaccata alla partita. Ma non l'ascoltavo tantissimo", ha aggiunto la numero 11 del mondo.

Niente quarti di finale, invece, per le altre italiane in tabellone. Francesca Schiavone è stata battuta, secondo pronostico, dalla polacca Agnieszka Radwanska, numero 3 del tennis mondiale, per 6-4 6-1, in un'ora e 27 minuti di gioco. Flavia Pennetta, invece, è stata sconfitta dalla serba Jelena Jankovic con il punteggio di 6-2, 6-3 in un'ora e 19' di gioco. La Jankovic affronterà ai quarti Agnieszka Radwanska, n.3 del mondo.

Ma non è l’unica sorpresa riservata dal torneo romano. Si è fermato agli ottavi anche il cammino di Maria Sharapova. La tennista russa n. 7 del mondo è stata sconfitta dalla serba Ana Ivanovic con il punteggio di 6-1, 6-4 in un'ora e 19' di gioco. La vincitrice delle edizioni 2011 e 2012 ha salutato Roma. La numero 13 del ranking Wta affronterà ora la spagnola Carla Suarez Navarro, giunta ai quarti dopo il ritiro della rumena Simona Halep.

Nel torneo uomini, dopo l’eliminazione di mercoledì di Roger Federer, da parte del francese Jeremy Chardy, sono già fuori dal torneo anche il francese Jo- Wilfried Tsonga che ha ceduto 7-6, 6-4, in un’ora e 48’ di gioco al canadese Milos Raonic e lo svizzero, numero tre Atp, Stanislaw Wawrinka, battuto a sorpresa dal tedesco Tommy Haas per 5-7, 6-2, 6-3, in due ore di gioco. Meglio è andata allo scozzese Andy Murray che è riuscito ad accedere ai quarti di finale eliminando il lettone Jurgen Melzer in due set, 7-6 (7-1), 6-4 in un'ora e 41' di gioco. Ai  quarti affronterà Rafa Nadal che non ha avuto vita semplice contro il russo Mikhail Youzhny. Il maiorchino, e favorito per la vittoria finale, ha vinto in tre set 6-7, 6-2, 6-1.

Accede ai quarti anche Grigor Dimitrov: il bulgaro ha sconfitto negli ottavi il ceco Tomas Berdych per 6-7 (3-7), 6-2, 6-2 in 2 ore e 25'. Passa anche David Ferrer: sconfitto il lettone Ernests Gulbis per 6-2, 6-3. In serata è arrivata anche la vittoria di Novak Djokovic. Partita sofferta anche per il serbo che ha avuto la meglio su Philipp Kohlschreiber dopo tre set con il punteggio di 4-6, 6-2, 6-1.

Tutti i siti Sky