Caricamento in corso...
17 maggio 2014

Errani da sogno, in finale c'è la Williams. Nole contro Rafa

print-icon
err

Sara Errani in trionfo: l'azzurra ha staccato il pass per la finale al Foro Italico (Foto Getty)

Impresa dell'azzurra: Jankovic ko 6-3, 7-5, dopo 29 anni Sarita segue le orme di Raffaella Reggi, ultima italiana vincitrice degli Internazionali. Ultimo atto contro la n.1 del mondo. Tra gli uomini Djokovic batte Raonic e sfiderà Nadal

Non ha alcuna intenzione di svegliarsi Sara Errani. L'azzurra completa un altro match capolavoro, e vola in finale agli Internazionali. Sarita, su un Centrale gremito, non ha lasciato scampo a Jelena Jankovic (numero 6 del tabellone): dopo aver vinto il primo set 6-3 ha accusato qualche difficoltà nel secondo, ma sotto 4-1 ha rimontato fino a spuntarla 7-5. Dopo il titolo di Raffaella Reggi, vinto nel 1985, per l'Italia l'occasione di rivedere un'azzurra alzare il trofeo al Foro Italico.
Il lieto fine, però, passa da Serena Williams, n.1 del mondo: la statunitense a sorpresa ha ceduto il primo set 6-1 alla Ivanovic, prima di trovare il gioco e chiudere di potenza 6-3, 6-1.

Sarita in finale anche nel doppio -
Ma la finale in singolare non basta: la Errani si è qualificata anche per la finale di doppio in coppia con Roberta Vinci, grazie alla vittoria per 6-2, 6-1 sulle tedesche Julia Goerges e Anna-Lena Groenefeld. In finale affronteranno la coppia formata dalla ceca Kveta Peschke e dalla slovena Katarina Srenotnik.

Grazie Roma -
"E' stata una partita incredibile", sottolinea l'azzurra, "In alcuni momenti ero morta e pensavo di non farcela, ma il pubblico è stato grandioso". La svolta nel secondo set com'è arrivata? "Ho parlato con Pablo (Lozano, il suo coach) e mi ha detto di giocare punto su punto, così è stato".



Tabellone maschile, la finale è Nadal-Djokovic
- Ha dovuto faticare e non poco Novak Djokovic per staccare il pass per la finale degli Internazionali, merito di un grande Raonic. Alla fine, dopo tre ore e tre set intensi, l'ha spuntata il numero 2 del mondo 6-7 (5), 7-6 (4), 6-3.
Più facile l'impresa per Rafa Nadal, che ha battuto in due set Grigor Dimitrov (6-2 6-2).

Djokovic a fine partita ha lanciato un appello a dar prova di solidarietà e ad aiutare le popolazioni colpite dalle inondazioni in Serbia. "Servono aiuti per tutti! Aiutiamo tutte le persone in pericolo!Aderite alle iniziative di solidarietà!", ha scritto Djokovic su Twitter.

Tutti i siti Sky