Caricamento in corso...
27 maggio 2014

Parigi, l'Italia che avanza: vincono Errani, Seppi e Giorgi

print-icon
err

Avanza al secondo turno Sara Errani: battuta in tre set la statunitense Keys (Foto Getty)

Dopo le delusioni dei giorni scorsi il Roland Garros registra una giornata positiva per gli azzurri: Sarita supera in tre set l'americana Keys, al secondo turno anche Camila. Tra gli uomini bene l'altoatesino e Bolelli, che ha vinto il derby con Arnaboldi

Debutto molto convincente sui campi parigini del Roland Garros per l'italiano Andreas Seppi, numero 33 del ranking Atp e 32.a testa di serie del tabellone maschile. Il tennista altoatesino, numero due del tennis azzurro, ha superato agilmente il primo turno del torneo francese battendo per 6-3, 7-5, 6-3 il colombiano Santiago Giraldo, numero 35 della classifica mondiale. Anche Simone Bolelli si è qualificato per il secondo turno: il bolognese si è aggiudicato il derby italiano con Andrea Arnaboldi per 6-4, 6-4, 6-2.

Murray ok, fuori Dimitrov
- Tra gli altri match del Torneo Atp passa il turno Andy Murray, che elimina il kazako Andrey Golubev (numero 53 al mondo) 6-1, 6-4, 3-6, 6-3. Il francese Richard Gasquet, numero 12 del seeding, ha invece battuto l’australiano Bernard Tomic 6-2, 6-1, 7-5 e sfiderà, nel prossimo turno, l’argentino Carlos Berlocq uscito vincitore dalla sfida contro Lleyton Hewitt per 3-6, 6-2, 6-1, 6-4. La testa di serie numero 5 David Ferrer si è poi sbarazzato senza particolari difficoltà dell’olandese Igor Sijsling 6-4, 6-3, 6-1. Tra le sorprese di giornata l’eliminazione della testa di serie numero 11 Grigor Dimitrov per 6-4, 7-5, 7-6 da parte del croato Ivo Karlovic. Fuori Hewitt per mano di Berlocq, si ritirano invece Haas e Almagro.

Giorgi-Errani gioie azzurre - Nel tabellone femminile Camila Giorgi si è qualificata al secondo turno: la 22enne di Macerata, reduce dai quarti a Strasburgo, ha superato 6-4, 6-3 la serba Bojana Jovanovski, numero 39 del ranking mondiale. L'azzurra, alla sua terza  partecipazione allo Slam parigino, ha vinto l'incontro disputato sul court 4 dopo 1 ora e 25 minuti di gioco. Qualche grattacapo ma esordio positivo anche per Sara Errani, testa di serie numero 10, uscita vincitrice in tre set contro la statunitense Keys con il punteggio di 7-5, 3-6, 6-1. Sarita è apparsa ristabilita dopo i problemi fisici al Foro Italico, chiudendo la disputa in un'ora e 58 minuti.

Na Li come Stan: record negativo - Emulando Wawrinka, sconfitto nel suo esordio a Parigi, anche la cinese Na Li ha abbandonato la terra rossa francese cadendo in tre set contro la francese Mladenovic. Mai era accaduto che i vincitori del primo Slam stagionale (Australian Open) uscissero al primo turno del secondo grande appuntamento stagionale. Avanzano invece le teste di serie Ana Ivanovic (fuori la francese Garcia 6-1, 6-3) e la serba Jelena Jankovic, che piega la canadese Fichman 5-7, 6-1, 6-3. Ottima prova anche della rumena Simona Halep che ha battuto Alisa Kleybanova in due facili set: 6-0, 6-2.

Tutti i siti Sky