Caricamento in corso...
05 giugno 2014

Roland Garros, ruggito Sharapova. In finale sfida la Halep

print-icon
sha

Maria Sharapova urla la sua goia per l'approdo nella finale del Roland Garros (Foto Getty)

Cala il sipario sulle semifinali a Parigi: Masha supera in tre set la rivelazione Bouchard e raggiunge l'epilogo per la terza volta consecutiva. Di fronte la 22enne rumena, che ha piegato 6-2, 7-6 la tedesca Petkovic killer di Sara Errani ai quarti

Per la terza volta nelle ultime tre edizioni la finale del Roland Garros è un’esclusiva di Maria Sharapova. La 27enne russa, numero 7 del seeding, ha vinto la prima semifinale dello Slam parigino contro Eugenie Bouchard, sorprendente 20enne canadese issatasi alle porte della finale.

La testa di serie numero 18 non ha avuto scampo contro Masha, vittoriosa in tre set con il punteggio di 4-6, 7-5, 6-2 in 2 ore e 27 minuti di gioco. Dopo il successo nel 2012 (contro Sara Errani) e l'epilogo perso nell’edizione seguente per mano di Serena Williams, Maria Sharapova raggiunge nuovamente la finale del torneo.

In finale sarà sfida contro Simona Halep, 22enne rumena, che ha sconfitto 6-2, 7-6 Andrea Petkovic. Per la tedesca, numero 28 del seeding e killer di Sara Errani ai quarti di finale, nulla da fare contro la quarta testa di serie del tabellone che raggiunge per la prima volta in carriera l'atto finale di uno Slam.

Tutti i siti Sky