Caricamento in corso...
27 agosto 2014

Us Open, Vinci ed Errani avanti. Fuori la Radwanska

print-icon
vin

Roberta Vinci vola al terzo turno dell'Us Open (Getty)

Sul cemento di Flushing Meadows la tarantina vince in tre set 2-6, 6-4, 6-1 contro la romena Irina-Camelia Begu e ora affronterà Shaui Peng che a sua volta ha sconfitto la numero 4 del mondo. Sarita non fa sconti alla Rodionova

Bene le due 'Cichis' a Flushing Meadows: dopo Roberta Vinci, anche la sua amica e compagna di doppio Sara Errani ha superato il secondo turno degli Us Open, per il quale tra il pomeriggio e la notte italiana scenderanno in campo Flavia Pennetta, Andreas Seppi e Simone Bolelli. La 27enne romagnola, numero 14 del ranking e testa di serie numero 13, ha battuto per 6-4, 7-6 (2), in un'ora e 40 minuti di gioco, l'australiana di origine russa Anastasia Rodionova, numero 221 e arrivata dalle qualificazioni, che nel primo turno aveva eliminato Camila Giorgi. Prossima avversaria della Errani, che all'esordio si era imposta sulla belga Kirsten Flipkens, la 34enne statunitense Venus Williams, numero 20 del ranking (6-1, 6-4 alla svizzera Timea Bacsinszky).

La grinta di Sara
- "Anche se ho vinto è stata una brutta prestazione, non mi sono piaciuta", ha commentato Sara, che della prossima avversaria dice: "Contro Venus sarà dura se gioco come oggi. Dovrò alzare molto il livello del mio tennis. Lei ha molta più forza fisica di me, le giocatrici come lei che tirano molto forte sono quelle che mi danno più fastidio, mi tolgono ritmo e io ho bisogno di scambi lunghi. Dovrò cercare di spostarla il più possibile, ma non sarà semplice". E la maggiore delle sorelle Williams ha elogiato la grinta della romagnola: "Anche se sta perdendo 5-0, 40-0 non puoi distrarti, non molla mai...".

Fuori la Radwanska - In precedenza la Vinci, che aveva debuttato sconfiggendo l' argentina Paula Prmaechea, aveva superato per 2-6, 6-4, 6-1 la romena Irina-Camelia Begu, n. 61. Nel terzo turno la 31enne tarantina affronterà la cinese Shuai Peng, n. 39, che, contro il pronostico, le ha tolto dalla strada, con il punteggio di 6-3, 6-4, la n. 5 mondiale, Agnieszka Radwanska. L'eliminazione della polacca è stata la sorpresa della terza giornata del quarto e ultimo torneo Slam della stagione, che per il resto ha visto avanzare i big. Sono approdati, tra gli altri, al terzo turno lo svizzero Stanislaw Wawrinka, n. 4 (6-3, 6-4, 3-6, 7-6/1 al brasiliano Thomaz Bellucci); la romena Simona Halep, n. 2 (6-2, 6-1 alla slovacca Jana Cepelova); la russa Maria Sharapova, n. 6 (4-6, 6-3, 6-2 alla romena Alexandra Dulgheru).

Gli azzurri in campo - Oggi tocca a tre azzurri: la Pennetta, con il numero 12 prima italiana del mondo e semifinalista l'anno scorso, sfiderà la staunitense Shelby Rogers, n. 86; Seppi, n. 49, sarà opposto all'australiano Nick Kyrgios, n. 60; Bolelli, n. 85, allo spagnolo Tommy Robredo, n. 18.

Tutti i siti Sky