Caricamento in corso...
29 agosto 2014

Us Open, avanza la Pennetta. Fuori Seppi e Bolelli

print-icon
fla

Flavia Pennetta raggiunge Sara Errani e Roberta Vinci al terzo turno degli US Open femminili (Getty)

La brindisina raggiunge Sara Errani e Roberta Vinci al terzo turno battendo in due set la statunitense Shelby Rogers: 6-4 6-3 in un'ora e 12 minuti. Finisce l'avventura americana per i due azzurri

Flavia Pennetta raggiunge Sara Errani e Roberta Vinci al terzo turno degli US Open femminili, quarto ed ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York. La brindisina ha superato in due set la statunitense Shelby Rogers, 21 anni e numero 86 mondiale, mai affrontata in passato: 6-4 6-3 in un'ora e 12 minuti. Un successo convincente al termine di un match ben giocato.

Nel primo set Flavia ha strappato il turno di battuta alla giovane rivale sul 4-4, quindi ha chiuso nel game successivo al secondo set point su un diritto out della Rogers. Nella seconda partita l'azzurra ha preso decisamente il sopravvento senza concedere più nulla alla Rogers: 4-1, quindi 6 3 finale con un passante lungolinea di rovescio dopo aver chiamato a rete l'avversaria con una palla corta. Al terzo turno la Pennetta attende la vincitrice tra la russa Anastasia Pavlyuchenkova, testa di serie numero 23, e la wild card statunitense Nicole Gibbs.

Ana Ivanovic ko al secondo turno - La serba, numero 9 del mondo e 8 del seeding, è stata sconfitta dalla ceca Karolina Pliskova, numero 41 del ranking Wta, con il punteggio di 7-5, 6-4 in un'ora e 20 minuti. Avanza al terzo turno la bielorussa Victoria Azarenka, numero 17 del mondo e 16 del tabellone. La finalista della passata edizione ha battuto la statunitense Christina McHale, numero 43 del ranking Wta, per 6-3, 6-2 in un'ora e 46 minuti.

Uomini, tutto facile per Nole - Il serbo ha sconfitto Paul-Henri Mathieu: 6-1 6-3 6-0. Tsonga batte Nedovyesov 6-3 6-4 6-4 e il giapponese Nishikori si afferma su Pablo Andujar 6-4 6-1 per il ritiro dello spagnolo. Bene anche lo scozzese Andy Murray, testa di serie numero 8, vincitore 6-3, 6-3, 6-4 sul tedesco Mathias Bachinger. Tra i big  avanza anche il francese Jo-Wilfried Tsonga: 6-3, 6-4, 6-4 su Aleksandr Nedovyesov.
Gli altri risultati: l'argentino Leonardo Mayer batte l'australiano Matthew Ebden 6-1 6-3 6-4; Pablo Carreno elimina Benoit Paire 6-1 6-4 3-6 6-3. John Isner fa fuori il tedesco Struff 7-6(5) 6-4 6-2; Sam Querrey elimina Guillermo Garcia-Lopez (Spain) 6-3 6-4 6-4. Il tedesco Kohlschreiber si impone su Michael Llodra: 6-2 0-0.

Fuori Seppi e Bolelli -  Escono dagli Us Open Simone Bolelli e Andreas Seppi eliminati al secondo turno. Sconfitta amara per Bolelli con Tommy Robredo, testa di serie numero 16, per 5-7, 6-7 (5), 6-4, 6-3, 6-2 dopo tre ore 37 minuti di gioco. Fuori al secondo  turno anche l'altoatesino opposto all'australiano 19enne Nick Kyrgios. Il tennista di Canberra si è imposto 6-4, 7-6 (2), 6-4 dopo un'ora e  56 minuti. Restano in corsa Fabio Fognini e Paolo Lorenzi impegnati oggi contro i francesi Adrian Mannarino e Richard Gasquet.

Tutti i siti Sky