Caricamento in corso...
07 ottobre 2014

Shanghai, Fognini gentleman: esce e mostra il dito medio

print-icon
fog

Fabio Fognini eliminato reagisce con un gestaccio -

Brutta scoppola per il ligure che a Shanghai perde al primo turno con il debuttante cinese Chuhan Wang: getta la spugna dopo 2 set. E, come già a Montecarlo (VIDEO), replica malamente al pubblico. Poi va ko anche nel doppio

Subito fuori, a sorpresa, Fabio Fognini. L'unico azzurro in lizza a Shanghai è uscito al primo turno del torneo (4.195.895 dollari, cemento). Una inaspettata battuta d'arresto sebbene si tratti della quinta consecutiva. Il 27enne ligure, numero 17 del tennis mondiale, è stato eliminato, con il punteggio di 7-6 (5), 6-4, dalla wild card cinese Chuhan Wang, numero 553, al debutto al Master 1000, frequentato dai migliori tennisti del mondo.

La reazione di Fognini è immediata: prima lancia la racchetta, poi mentre lascia il campo a testa bassa mostra il dito medio. Fognini non è nuovo a questo tipo di risposta. Anche a Montecarlo aveva avuto uno scatto d'ira plateale, era uscito agli ottavi sconfitto da Tsonga e aveva rivolto improperi al padre Fulvio, reo di avergli suggerito di "giocare con la testa". I social si sono già scatenati. Lui stesso, questa volta si spera con sarcasmo, ha twittato: "Tutti a casa!!! Fantastica trasferta asiatica."

E dopo l'inopinata sconfitta al primo turno contro il cinese Wang, Fognini esce di scena anche nel doppio allo "Shanghai Rolex Masters". Il tennista, in coppia con l'americano Rajeev Ram, si è ritirato dopo il primo set, vinto per 6-2 dalla formazione composta dall'indiano Rohan Bopanna e il rumeno Florin Mergea.

Tutti i siti Sky