Caricamento in corso...
11 ottobre 2014

Shanghai, battuto Nole: Federer raggiunge Simon in finale

print-icon
fed

Roger Federer raggiunge Simon nella finale del Masters 1000 di Shanghai (Foto Getty)

Lo svizzero ha sconfitto Djokovic (6-4 6-4) e affronterà il francese che a sua volta ha eliminato Feliciano Lopez con il punteggio di 6-2, 7-6 (7-1)

Roger Federer si è qualificato per la finale del Masters 1000 di Shanghai. Lo svizzero ha battuto con un doppio 6-4 il serbo Novak Djokovic aggiudicandosi così la diciannovesima delle loro 36 sfide, un classico che ha illuminato negli ultimi anni la scena del tennis planetario.
Nella finale di domenica, Federer cercherà di conquistare il suo primo titolo nella città cinese affrontando il francese Gilles Simon, numero 29 del ranking, che nell'altra semifinale si è imposto per 6-2 7-6 (1) sullo spagnolo Feliciano Lopez, n. 21.

Era la quinta volta che il 27enne Djokovic, numero 1 del tennis mondiale, e il 33enne Federer, numero 3 (ma lunedì, nella nuova classifica Atp, sostituirà al secondo posto lo spagnolo Rafa Nadal, a Shanghai eliminato da Lopez nel match di esordio) si affrontavano nel 2014: in finale a Indian Wells e a Wimbledon ha vinto Nole, in semifinale a Dubai e a Montecarlo Roger. Il fuoriclasse serbo si è così fermato a 28 vittorie consecutive sul suolo cinese (l'ultima ieri, nei quarti di finale contro lo spagnolo David Ferrer): a Shanghai ha conquistato il titolo nel 2012 e 2013, mentre domenica scorsa ha vinto per la quinta volta, in cinque partecipazioni, il torneo di Pechino. Non ce l'ha fatta oggi contro il campione di Basilea, che del resto era stato l'ultimo giocatore a batterlo a Shanghai, in semifinale nel 2010.

L'unico azzurro in lizza nello Shanghai Rolex Masters - torneo Atp Masters 1000, con montepremi di oltre 4 milioni di dollari che si disputa sul cemento nella metropoli cinese -, Fabio Fognini, n. 17 mondiale, è stato eliminato nel match di esordio dal cinese Chuhan Wang, n. 553, uscendo tra i fischi dopo aver rivolto al pubblico un gestaccio volgare (che gli è costato un'ammenda di 2.000 dollari da parte dell'Atp).

Tutti i siti Sky