Caricamento in corso...
30 ottobre 2014

Wawrinka lascia Parigi, ai quarti Raonic sfida Federer

print-icon
mur

Quarti di finale per Andy Murray, che in due set si è liberato di Dimitrov (Foto Getty)

Passano il turno quasi tutti i favoriti della vigilia. Berdych al prossimo turno trova Anderson che ha eliminato il numero 4 del mondo. Oltre a Re Roger e al canadese ci sono Murray, Nishikori e Ferrer

Per il quarto anno di fila Tomas Berdych, testa di serie n.5 del tabellone, raggiunge i quarti nel Masters 1000 di Parigi-Bercy. La vittoria in due set contro Feliciano Lopez è fondamentale non solo per la corsa alla finale nel torneo francese, dove ha vinto nel 2005, ma anche per quella all'ultimo atto dell'anno. In caso di successo anche nei quarti di finale, infatti, Berdych conquisterebbe un posto per le Finals di Londra. L'ostacolo si chiama Kevin Anderson, che a sorpresa ha eliminato al terzo set Stanislas Wawrinka, n.4 del mondo.

Ai quarti anche Milos Raonic che ha piegato in due set lo spagnolo Roberto Bautista-Agut 7-6, 7-6. Il canadese troverà davanti a sé Roger Federer. Lo svizzero ha battuto 6-4, 6-4 il ventenne francese Lucas Pouille (il francese numero 176 al mondo che ha battuto Fabio Fognini). Nessun problema anche per Andy Murray che si è sbarazzato in 6-3, 6-3 del bulgaro Grigor Dimitrov. Ai quarti avrà di fronte Nole Djokovic che ha avuto la meglio su Gael Monfils in due set, non senza fatica specie nel secondo (6-3, 7-6). Il giapponese Nishikori ha piegato due set a uno (1-6, 6-4, 4-6) Tsonga: incontrerà David Ferrer.

Tutti i risultati
Ferrer-Verdasco 6-1, 6-2                             
Anderson-Wawrinka 6-7, 7-5, 7-6
Berdych-Lopez 7-5, 6-3
Dimitrov-Murray 3-6, 3-6
Raonic-Bautista 7-5, 7-6
Tsonga-Nishikori 1-6, 6-4, 4-6
Pouille-Federer 4-6, 4-6
Djokovic-Monfils 6-3, 7-6

Tutti i siti Sky