Caricamento in corso...
31 ottobre 2014

Raonic piega Federer, Berdych vola alle Finals. Djokovic ok

print-icon
nov

Novak Djokovic è uno dei semifinalisti del prestigioso Masters di Parigi-Bercy (Getty)

Il ceco vince a fatica su Anderson ed è il sesto ad entrare tra i "maestri" di Londra. Sulla strada verso l'ultimo atto di Parigi-Bercy troverà il canadese che ha sconfitto lo svizzero 7-6, 7-5. Avanti anche il numero 1 al mondo

Tomas Berdych sarà tra i "maestri" di Londra. Il numero 5 al mondo ha avuto la meglio 2-1 sul sudafricano Anderson, che agli ottavi aveva avuto la meglio su Wawrinka. Dopo aver perso il primo set 7-6, ed essersi rifatto nel secondo (6-4), nel terzo parziale ha addirittura rischiato (era sotto 3-1), per poi prendersi una vittoria non scontata. Berdych ha vinto a Parigi nel 2005. Sulla sua strada verso la Finale di Parigi-Bercy troverà Milos Raonic che, dopo sei sconfitte consecutive, ha piegato Roger Federer che deve rimandare l’appuntamento per il sorpasso a Nole Djokovic per il primo posto del Ranking Atp. Il canadese ha avuto la meglio in due set (7-6, 7-5) in un’ora e trentadue minuti di gioco.

Oltre a lui sono già a Londra Djokovic, Federer, Wawrinka, Cilic e Murray. Grande assente Rafa Nadal a causa dell’intervento di appendicite. Va alle semifinali dell’Atp Masters di Parigi-Bercy anche Novak Djokovic. Il serbo ha sconfitto nei quarti lo scozzese Andy Murray per 7-5, 6-2.



Risultati:

Berdych-Anderson 6-7, 6-4, 6-4
Raonic-Federer 7-6, 7-5
Djokovic-Murray 7-5, 6-2

Tutti i siti Sky