Caricamento in corso...
19 gennaio 2015

Australian Open, Errani e Vinci in scioltezza. Ivanovic ko

print-icon
err

Sara Errani n.14 del mondo passa al secondo turno degli Australian Open dopo la vittoria contro Grace Min (Foto Getty)

Nel primo Slam della stagione l'Italia debutta con due vittorie tra le donne e altrettante tra gli uomini, grazie a Seppi e Bolelli. Tutto come da copione per Nadal, Murray, Berdych e Sharapova, mentre sono già fuori Ivanovic e Kerber

Arrivano dal tabellone femminile le uniche sorprese nel giorno d'apertura degli Australian Open: Ana Ivanovic, testa di serie n.5, esce in anticipo sconfitta dalla n.142 del mondo, Lucie Hradeck, mentre Angelique Kerber (n.9) cede in tre set a Irina-Camelia Begu, n.42. Superano il primo ostacolo Sara Errani e Roberta Vinci, prossimo appuntamento con Ekaterina Makarova e Silvia Soler-Espinosa. Fuori Karin Knapp, che fallisce la missione impossibile contro la n.3 del ranking Simona Halep. Maria Sharapova si sbarazza in due set della croata Petra Martic.

Ok Bolelli e Seppi - Sarà costretto all'impresa Simone Bolelli, che dopo aver battuto Juan Monaco se la vedrà con Roger Federer. Passa al secondo turno anche Andreas Seppi, che affronterà Jeremy Chardy, insieme ai principali favoriti del tabellone come Andy Murray, Tomas Berdych e Rafa Nadal. In particolare, buona prestazione del maiorchino, che rientra dopo oltre due mesi di assenza per malattia e in tre set regola il russo Mikhail Youzhny, n.49 del mondo.

Tutti i siti Sky