Caricamento in corso...
07 febbraio 2015

Fed Cup, l'Italia non lascia scampo alla Francia: è 2-0

print-icon

Le inesorabili Sara Errani e Camila Giorgi portano in vantaggio l'Italia sulla Francia nella prima giornata del quarto di finale di Fed Cup. Le due azzurre hanno sconfitto rispettivamente Caroline Garcia 7-6, 7-5 e Alizé Cornet 6-4, 6-2

L'Italia chiude per 2-0 sulle transalpine la prima giornata del quarto di finale di Fed Cup in corso di svolgimento sulla terra battuta indoor di Genova. Dopo il successo di Sara Errani su Caroline Garcia, Camila Giorgi, numero 31 al mondo, ha sconfitto Alizé Cornet, numero 19 del ranking Wta, con il punteggio di 6-4, 6-2 in un'ora e 18 minuti di gioco.

Il sorriso di Camila - Camila sorride e festeggia il successo contro la numero 19 al mondo: "Sono davvero felice. Sono stata molto solida da ogni punto di vista. Ero consapevole di affrontare un avversaria molto forte ma sono rimasta concentrata sia dentro che fuori dal campo". Applausi per la Giorgi anche da Barazzutti: "Ha giocato il suo tennis migliore".

La rivincita di Sara - Per prima era scesa in campo Sara Errani, un gran test in un momento complicato per la bolognese. Caroline Garcia ha ceduto all'italiana in due set 7-6, 7-5. Dopo un'ora e 53 minuti di gioco, il rovescio sbagliato della francese ha consegnato il match all'Italia. "Con la Garcia avevo perso due volte - dice l'azzurra - a Madrid sulla terra rossa ma in altura e a Wimbledon sull'erba. Ogni partita fa storia a sè e quando sono scesa in campo non mi sono fatta condizionare".

Gli altri risultati di sabato 7 febbraio:

Polonia-Russia 0-2
Kuznetsova-A. Radwanska 6-4, 2-6, 6-2
Sharapova-V.Radwanska 6-0, 6-3

Germania-Australia 1-1
Gajdosova-Kerber 4-6, 6-4, 6-2
Petkovic-Stosur 6-4, 3-6, 12-10

Canada-Rep.Ceca 0-2

Abanda- Pliskova 2-6, 4-6
Dabrowski-Smitkova 1-6, 2-6

Tutti i siti Sky