Caricamento in corso...
22 febbraio 2015

Fognini schianta Nadal: è in finale a Rio de Janeiro

print-icon

Il tennista ligure batte per la prima volta lo spagnolo 1-6, 6-2, 7-5 e raggiunge in finale David Ferrer. Tra le donne raggiunge l'ultimo atto del torneo anche Sara Errani: 7-5 6-3 alla svedese Larsson. Ora c'è la Schmiedlova

Impresa di Fabio Fognini all’Atp di Rio de Janeiro. Il 27enne ligure ha battuto in semifinale Rafa Nadal 1-6, 6-2, 7-5 e ora troverà in finale David Ferrer, che ha superato Haider-Maurer. Fognini, numero 28 al mondo, nei turni precedenti ha superato il ceco Vesely e lo spagnolo Andujar. Contro il numero 3 al mondo Nadal il ligure aveva perso tutte le quattro precedenti sfide. In finale davanti l’altro tabù: nei sette precedenti incontro Fognini ha sempre perso contro lo spagnolo Ferrer.

Anche la Errani in finale - Sara Errani si è qualificata per la 17/a finale in carriera (sette i titoli conquistati) battendo per 7-5 6-3 a Rio de Janeiro la svedese Johanna Larsson, numero 69 del ranking, contro la quale aveva vinto anche le cinque sfide precedenti. Contenderà il trofeo alla 27enne romagnola, numero 16 del tennis mondiale, la slovacca Anna Schmiedlova, numero 75 e mai affrontata in precedenza, che nell'altra semifinale ha sconfitto per 6-3 4-6 6-2 la romena Irina-Camelia Begu. La Errani era arrivata in semifinale superando la brasiliana Teliana Pereira, la spagnola Lourdes Dominguez Lino e la brasiliana Beatriz Haddad Maia, ritiratasi durante il terzo set.

Tutti i siti Sky