Caricamento in corso...
08 marzo 2015

Coppa Davis: l'Italia crolla, vince il Kazakistan 3-2

print-icon
fog

Fabio Fognini, schierato nell'ultimo singolare a sorpresa da Barazzutti, è stato sconfitto in 5 set da Nedovyesov

Nella giornata conclusiva del primo turno di Davis, dopo la sconfitta di Seppi battuto 7-6, 6-0, 6-4 da Kukushkin, arriva anche la debacle di Fognini contro Aleksandr Nedovyesov: 7-6, 3-6, 4-6, 6-3, 7-5 il punteggio

L'Italia è stata sconfitta per 3-2 dal Kazakistan nel match valido per il primo turno del World Group di Coppa Davis. Nel singolare decisivo l'azzurro Fabio Fognini è stato sconfitto al quinto set da Aleksandr Nedovyesov: 7-6 (7-5), 3-6, 4-6,  6-3, 7-5 il punteggio a favore del kazako dopo tre ore e 41 minuti di gioco. La sconfitta condanna l'Italia allo spareggio per restare nel World Group, mentre il Kazakistan si qualifica per i quarti di finale.

Il match è stato una battaglia di 3h41', intensa e incerta fino all'ultimo punto, conquistato da Nedovyesov con un ace, il suo 18° (nove quelli di Fognini). In precedenza Andreas Seppi era stato superato 7-6 (8), 6-0, 6-4 da Mikhail Kukushkin, che aveva portato le squadre sul  2-2. L'Italia, infatti, era arrivata in vantaggio per 2-1 alla terza giornata della prima sfida in assoluto tra i due Paesi. Nei primi singolari, venerdì, Mikhail Kukushkin aveva battuto Simone Bolelli 7-6 (6), 6-1, 6-2, mentre Seppi si era imposto su Andrey Golubev per 6-3, 6-3, 6-7 (5), 6-2. Nel doppio, sabato, Fognini e Bolelli avevano superato 7-6 (4), 6-3, 6-7 (13), 6-4 la coppia Golubev-Nedovyesov. Oggi il capitano delle Nazionali azzurre di tennis, Corrado Barazzutti, ha deciso di far scendere in campo per l'ultimo, decisivo singolare Fognini, anziché Bolelli. Ha cambiato anche il capitano kazakho, Dias Doskarayev, puntando su Nedovyesov invece che su Golubev.

Nei quarti, in programma dal 17 al 19 luglio prossimi, il Kazakhstan affronterà la vincente tra Repubblica Ceca e Australia. L'Italia, invece, giocherà a settembre i Play-off per restare, nel 2016, nel World group della massima competizione tennistica per nazioni.

Tutti i siti Sky