Caricamento in corso...
19 aprile 2015

Montecarlo: titolo a Djokovic, Fognini-Bolelli ko in finale

print-icon
djo

Nole Djokovic braccia al cielo dopo la vittoria di Montecarlo (Getty)

Sulla terra del Principato il serbo batte in tre set Berdych 7-5, 4-6, 6-3. Nulla da fare per i due azzurri nel doppio: sono stati battuti dai fratelli Bryan con il punteggio di 7-6 (3), 6-1 in un'ora e otto minuti di gioco

Novak Djokovic vince per la seconda volta in carriera il torneo Atp Masters 1000 di Montecarlo  (terra, montepremi 3.288.530 euro). Il serbo, numero 1 del mondo e del seeding, ha battuto il ceco Tomas Berdych, numero 8 del ranking Atp e sesta testa di serie, con il punteggio di 7-5, 4-6, 6-3 in due ore e 39 minuti. Per Djokovic si tratta del 52esimo titolo della carriera, il quarto in questa stagione.



Niente da fare per Fabio Fognini e Simone Bolelli contro la coppia numero 1 del tennis mondiale. Nella finale del doppio, il 27enne ligure e il 29enne emiliano sono stati sconfitti per 7-6 (3) 6-1, in un'ora e 8', dai gemelli statunitensi Bob e Mike Bryan. Per i Bryan, che compiranno 37 anni il 29 aprile prossimo, è il titolo numero 106 in carriera, il quinto a Montecarlo (dopo 2007, 2011, 2012 e 2014).

Fognini e Bolelli non sono dunque riusciti a ripetere l' exploit di gennaio, quando - primi italiani a vincere un torneo Slam dopo Pietrangeli e Sirola nel 1959 al Roland Garros -trionfarono agli Australian Open. Il mese scorso hanno raggiunto la finale a Indian Wells ma sono stati battuti dal canadese Vasek Pospisil e dallo statunitense Jack Sock.

Tutti i siti Sky